12 Luglio 2020 - 11:32:37

40 milioni per le imprese di Piemonte e Valle d’Aosta

Le più lette

Sancolombano Eccellenza, Ettore Provasio è un nuovo calciatore azulgrana

Ettore Provasio giocherà nel Sancolombano di Maurizio Tassi nella prossima stagione. Ecco il comunicato del club: «L'A.S. Sancolombano Calcio...

Monregale e razzismo: i galletti prendono le distanze dalle frasi di Marco Rossi

Nelle ultime ore sui social la Monregale è finita all'interno di un vortice di polemiche. Il motivo è legato...

Mario Zanconti Under 19, Vincenzo Didona confermato sulla panchina arancioblù

Mario Zanconti Under 19, Vincenzo Didona confermato sulla panchina arancioblù. Ecco il comunicato del club bergamasco: «Il Direttore Tecnico...

Una linea di credito per le piccole e medie imprese delle regioni Piemonte e Valle d’Aosta attivata attraverso Credimi (il leader europeo del finanziamento digitale alle imprese) per complessivi 40 milioni di Euro, con la partecipazione di Banca Generali, Fondazione CRT e Finpiemonte. Una iniziativa che piace alla Regione Piemonte, fautrice dell’iniziativa attraverso l’assessore delle attività produttive Andrea Tronzano: «La Regione Piemonte sta mettendo in campo risorse ingenti per sostenere la ripresa. Questa operazione è un esempio efficace di come le risorse pubbliche possano essere usate come leva per mobilitare quelle private, potenziando così i benefici per le imprese. L’intervento di FinPiemonte consente di contenere il costo dei finanziamenti e le imprese potranno anche ottenere un’ulteriore riduzione degli oneri attraverso il bando regionale che prevede un contributo a fondo perduto per pagare gli interessi su finanziamenti bancari fino a 7.500 Euro».

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

×