4 Marzo 2021

eSerieD, Derthona: poker nel derby e Casale nel mirino; Villa Valle recupera Varese, mentre la Vis Nova si riscatta con due successi

Le più lette

Iris Under 19, la filosofia del tecnico Migliavacca: «Giocare sempre palla a terra e a testa alta»

Nell’approfondimento odierno puntiamo i riflettori su una delle compagini milanesi, in ambito giovanile, che avevano destato e riscosso maggior...

Boltiere Under 15: Daniele Recchia, il 4-3-3 e il possesso palla come caratteristica fondamentale della propria squadra

Il Boltiere Under 15 allenato dal tecnico Daniele Recchia avevano esordito nella prima della stagione subendo una sconfitta in...

In una settimana no per le lombarde le uniche note positive arrivano dal Piemonte, dove il Derthona supera 4-1 il Casale e si aggiudica il derby. Un successo seguito dall’ottimo pareggio con la Luparense che permette ai bianconeri di diminuire a tre punti il distacco dal Casale, costretto al rinvio della sfida con il Taranto.
In Lombardia, invece, l’unica notizia degna di nota arriva dal Villa Valle. I bergamaschi perdono la sfida del lunedì sera contro il Real Agro Aversa e si arrendono anche al Savoia dopo un tiratissimo 4-3 a favore della capolista, ma, grazie alla netta vittoria nel recupero contro il solito Taranto, riescono ad agganciare il Varese in classifica. Un solo successo in tre partite che, tuttavia, rispecchia un binomio di giornate non del tutto positivo, come lo è quello dei biancorossi, sconfitti anche dal Sorrento, e della Virtus Ciserano Bergamo, fermata sull’1-1 dalla Luparense e poi impossibilitata a giocare contro il Crema, vittima in precedenza del Fasano.
Derthona e Villa Valle dunque sugli scudi, in attesa del faccia a faccia di settimana prossima che vedrà anche il big match lombardo tra Varese e Virtus Ciserano Bergamo. Una sfida da vincere per le ambizioni dei biancorossi, chiamati anche al confronto con il Nola, quarto della classe.

Di seguito la classifica del campionato aggiornata alla ventiquattresima giornata e disponibile anche sul sito della Lega Nazionale Dilettanti.

Se fino a settimana scorsa eravamo abituati a un Desenzano Calvina in grande spolvero e ad una Vis Nova in difficoltà, questa volta i ruoli si invertono.
Le Lucertole, infatti, prima calano il poker contro l’Acireale e poi vincono di misura contro la Matese. Due successi che arrivano sì contro due squadre invischiate nella parte bassa della classifica come la formazione di Giussano, ma che danno sicuramente un’iniezione di fiducia. L’unico rammarico è la mancata ciliegina finale visto il 2-1 inflitto dall’Insieme Formia, ma i presupposti per insidiare la Lavagnese nel match di domani sera ci sono tutti.
In casa Desenzano Calvina, invece, contro il Trastevere arriva uno 0-3 che tarpa le ali ai bresciani, bravi a rialzarsi contro il Rimini, ma subito caduti al cospetto della Vis Artena. Dopo le sconfitte con le prime due della classe, che ora distano 11 punti, sarà importante ritrovare subito la via della vittoria contro l’Audace Cerignola, considerando anche un Vis Artena – Torres che potrebbe permettere al Desenzano Calvina di riaccorciare le distanze dal gruppone di testa.

Di seguito la classifica del campionato aggiornata alla quattordicesima giornata e disponibile anche sul sito della Lega Nazionale Dilettanti.

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli