24 Novembre 2020 - 12:31:43

GS Pero Calcio a 5 Femminile, la presentazione: puntare in alto per costruire in basso

Le più lette

#sostienichitisostiene, lo avete fatto e adesso tocca a noi: da questa settimana il giornale costa 1,00 euro

Da questo numero, e fino al numero del 28 dicembre, Sprint e Sport riduce il pezzo di copertina che...

Pergolettese, Luciano De Paola è il nuovo allenatore: «Felice di tornare in una società così importante»

Luciano De Paola è ufficialmente il nuovo allenatore della prima squadra della Pergolettese. Un ritorno quello del tecnico nato...

Rebaudengo Under 16, il nuovo “Reba” di Beppe Migliaccio, specialista degli Allievi

Per 23 stagioni ha allenato alla Pro Collegno, tra Regionali, Provinciali e Promozione, quest'anno ha accettato la "sfida" Rebaudengo...
Avatar
Mattia Polver
Vivo la mia vita una designazione alla volta

Tanti sorrisi, contagiosi, ma che non possono celare l’emozione di ciò che si andrà a vivere. Nella splendida location di Vista Vision Universo Salute, Main Partner e Medical Partner del club per il prossimo triennio, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della squadra femminile di Calcio a 5 del GS Pero, neopromossa in A2.

Le ragazze di Alessandro Tiralongo sono state la punta dell’iceberg del progetto biancoazzurro, totalmente rinnovato la passata stagione dopo il tramonto dell’epopea Dreamers. Sempre in ambito femminile è arrivata la salvezza nel campionato di Eccellenza, mentre sulla controparte maschile da sottolineare la promozione in Seconda Categoria e il buon campionato disputato dalla Juniores.

gs pero a2 femminile
I volti della conferenza stampa: da sinistra Andrea Badini, Stefano Zanchi e Alessandro Tiralongo

Tornando a concentrarci sulle ragazze del calcio a 5, dai numeri risulta evidente che siamo di fronte a un collettivo di qualità. Undici vittorie su dodici gare disputate, 76 gol segnati e solamente 8 subiti. Vittoria del campionato e conquista della Coppa Italia Lombardia. Traguardi raggiunti grazie al consolidamento di un gruppo che aveva già assaggiato l’A2 la stagione precedente, prima della sofferta interruzione dell’attività. Una cavalcata incredibile interrotta dal Covid-19 ma che non sembra aver scalfito l’entusiasmo.

La grande novità della stagione 2020/21 è rappresentata dalla sponsorship siglata con Vista Vision Universo Salute, così spiegata dall’AD Stefano Zanchi: «Abbiamo visto nello sport un buon mix rispetto ai nostri valori e alla nostra attività di chirurgia refrattiva, fenomeno comune tra gli sportivi. Una scelta in linea anche con la volontà di diventare un Centro di Medicina dello Sport nel futuro».

gs pero a2 femminile
La capitana Priscilla De Oliveira presenta la maglia away griffata dal Technical Partner Mizuno

Tocca poi ad Andrea Badini, DT biancoazzurro: «L’aspetto che più è emerso nella scorsa stagione è stato rendersi conto di avere un gruppo che funziona sotto il profilo della chimica di squadra. Chiaramente ciò si deve integrare con l’aspetto sportivo qualitativo”. Poi un passaggio sugli obiettivi futuri e sul mercato: “Da neopromossa posso solamente dire che puntiamo a fare bene, sarebbe antipatico fare proclami”. “Stiamo lavorando per completare la rosa a disposizione. Ci sono ancora delle valutazioni in corso per i tasselli finali».

Con il tecnico Alessandro Tiralongo spazio al focus sul significato della transizione dal calcio a 11 verso quello a 5: «Ho fatto il portiere a 11 fino ai vent’anni e l’unica differenza che ho riscontrato è stata il modo di parare. Per il resto passione, voglia e impegno sono esattamente le stesse». Anche per lui si tratta di una nuova avventura, dopo essersi dedicato alla divisione maschile: «Allenare le ragazze era un’esperienza che covavo già da tempo e mi sono trovato subito in sintonia con Andrea Badini, che conosco da molto tempo».

gs pero a2 femminile
Anthea Polloni, il nuovo acquisto tra i pali per la formazione biancoazzurra

Melina finale per le singole protagoniste: dal calore e dalla frizzantezza del capitano Priscilla De Oliveira (con un passato anche in Serie A), all’ambizione e alla sfrontatezza giovanile di Anthea Polloni (nel giro della Nazionale Under 19), passando per l’esperienza di Chiara Filiberti, la veterana del gruppo.

Tanti sorrisi, contagiosi, che non possono celare l’emozione di ciò che si andrà a vivere. Con la voglia di ampliare la filiera per essere un’eccellenza del territorio in ambito nazionale. L’inizio dell’avventura è fissato il prossimo 20 ottobre.

gs pero a2 femminile
Chiara Filiberto, il fulcro del gruppo, pronta a ritornare in A2 dopo l’esperienza Sportland

ROSA GS PERO CALCIO A CINQUE – A2 FEMMINILE

CALCIATRICI: Anthea Polloni (da S.Biagio Monza), Silvia De Stefano, Vanessa Boff, Rachele Roncucci (da S.Biagio Monza), Christine Gutiérrez, Simone Ribeiro, Laura Chiea, Giulia Nabone, Chiara Filiberti, Carolina Pileggi, Alessia Piccolo (da Cometa), Benedetta Salmeri, Simona Marchesi, Melissa Inconis, Priscilla De Oliveira
STAFF TECNICO: Alessandro Tiralongo (allenatore), Andrea Palmieri (dirigente accompagnatore) e Antonio Fierro (preparatore atletico)

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli