23 Giugno 2021

Giocatrice positiva, Juventus Women Primavera in isolamento fiduciario domiciliare

Domenica 28 febbraio le bianconere hanno giocato a Sassuolo

Le più lette

La macchina Sca Asti è già a pieno regime

La macchina Sca Asti lavora a pieno regime. A onor del vero lo fa da sempre e non ha...

Cuneo Olmo, il primo nuovo tesserato è una vecchia conoscenza

«Un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanità». È il celeberrimo motto coniato dall'astronauta Neil Armstrong durante...

Pro Sesto-Speranza Agrate Serie C Femminile: a Biffi e Ebali, le biancoblù rispondono con una cinquina che ribalta il risultato

Partita "pazza" quella giocata allo stadio Breda di Sesto San Giovanni tra la neo eletta in B, Pro Sesto,...

La Primavera della Juventus Women è da oggi, 2 marzo 2021, in isolamento fiduciario domiciliare. Un provvedimento reso necessario a seguito della positività al Covid-19 di una calciatrice. Le ragazze di Silvia Piccini erano tornate in campo dopo 4 mesi di stop forzato con la quinta giornata del campionato di Primavera 1.

Proprio nel match di domenica 28 le bianconere si erano imposte per 8-1 in quel di Sassuolo, con le neroverdi che erano al terzo posto in classifica. La gara in programma per domenica 7 contro la San Marino Academy potrebbe dunque essere in dubbio.

Questo il comunicato ufficiale dei bianconeri:Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid-19 di una calciatrice della formazione U19. In ossequio alla normativa e al protocollo le giocatrici entrano da oggi in isolamento fiduciario domiciliare. La Società è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti‘.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli