Il Real Robbiate vince lo spareggio e sale in Eccellenza
Il Real Robbiate vince lo spareggio e sale in Eccellenza

Non è bastato al Real Robbiate e alla Polisportiva Monterosso un campionato intero per vincere il campionato. Dopo un girone chiuso a pari punti, le squadre ieri pomeriggio erano faccia a faccia al Breda in uno spareggio dall’elevatissimo tasso adrenalinico. Alla fine la lotteria dei calci di rigore premia il Real Robbiate, che conquista la promozione in Eccellenza al termine di una partita ricca di emozioni e capovolgimenti. Sin dalle prime battute le due squadre sono ben disposte in campo e faticano a trovare spazi e rendersi pericolose. È tuttavia il Monterosso ad avere prevalentemente in mano il gioco nei primi minuti, affacciandosi pericolosamente nei pressi dell’area avversaria più volte grazie agli inserimenti di Bertuetti, che mettono in seria difficoltà la difesa avversaria. Durante il resto del primo tempo non ci saranno grandi occasioni, se non singole buone giocate concluse con tiri non particolarmente pericolosi. I primi minuti della ripresa vengono giocati a ritmi piuttosto blandi, probabilmente anche a causa del gran caldo, ma a partire dal 10’ il Monterosso aumenta la pressione e si rende sempre più pericoloso, finchè al 14’ viene concesso un rigore per un intervento in ritardo su Vismara da parte di Mauri, che viene espulsa. Sul dischetto si presenta la stessa Vismara, che rimane lucida e firma il gol del vantaggio per il Monterosso. Appena dopo 4 minuti il Real Robbiate pareggia i conti grazie alla punizione di Giudici, che da posizione defilata fa partire un tiro-cross beffardo che scende all’ultimo, scavalcando il portiere. Dopo un minuto il Robbiate, in inferiorità numerica, ha addirittura l’opportunità di passare in vantaggio grazie all’inserimento di Castelli, che da posizione defilata viene fermata solo dall’intervento di Pastore. Al 27’ il Monterosso ha l’occasione più grande, quando Bertuetti viene lanciata, sul filo del fuorigioco, da centrocampo a tu per tu con Gallani, ma si lascia ipnotizzare dal portiere avversario che la ferma. Al 44’ il Monterosso va ancora vicino al gol con Nervi, che da buona posizione tira fuori, per una questione di centimetri. L’errore costa caro, ed in pieno recupero il Real Robbiate si porta in vantaggio con quello che sembrerebbe essere il gol vittoria, da parte di Comi, abile nello smarcarsi e nel battere il portiere in area. Tuttavia, al sesto minuto di recupero, il Monterosso riacciuffa un inaspettato pareggio grazie al gran gol dalla distanza di Bertuetti. Durante i tempi supplementari il Monterosso non riesce a sfruttare l’unica occasione che si presenta, durante una grossa mischia in area. Le due squadre, dopo aver dato tutto, vanno ai rigori, dove il Real Robbiate vince a seguito di una sequenza lunghissima, terminata 11-10, conquistando la promozione in eccellenza in inferiorità numerica.

MONTEROSSO – REAL ROBBIATE 2-2 (10-11 D.C.R)

RETI: 14’ s.t. Vismara (R) (M), 18’ s.t. Giudici (R), 49’ st Comi (R), 51’ st Bertuetti (M).

MONTEROSSO (4-3-3): Pastore 7, Paganesi 7, Castelli 7, Paganoni 6.5, Castelli 6.5, Moreschi 6.5(19’ s.t. Bonacina 6.5), Papini 7 (36’ s.t. Nervi 7), Viola 6.5, Bertuetti 8.5, Vismara 8, Tassetti 6.5. All. Confalonieri 7

REAL ROBBIATE (4-4-2): Gallani 7, Mauri 6.5, Mauri 7, Costa 7, Sangalli7, Sturda 7.5 (24’ st Ledda 6.5), Negri 7, Di Bitonto 6.5 (6’ 1ts. Gallo 6.5), Leidi 7 (29’ st Comi 7.5), Giudici 8, Colombo 6.5. All. Forzatti 7

Terna arbitrale 7.5: Re Depaolini (arbitro), Monelli (assistente), Travaini (assistente).

PAGELLE MONTEROSSO

All. Confalonieri 7 La squadra crea molto ma fatica a concretizzare.

Pastore 7 Si fa trovare pronta.

Paganesi 7 Una partita ordinata.

Castelli 7 Contribuisce in fase d’impostazione.

Paganoni 6.5 Bene in fase di rottura.

Castelli 6.5 Concede poco o nulla.

Moreschi 6.5 Importante contributo a centrocampo.

Papini 7 Tanta corsa e qualità

Viola 6.5 Lotta in mezzo al campo.

Bertuetti 8.5 Preziosi i suoi inserimenti, trova anche il gol del 2-2.

Vismara 8 Inventa e si propone. Segna il momentaneo 1-0.

Tassetti 6.5 Si sacrifica lungo la fascia.

PAGELLE REAL ROBBIATE

All.Forzatti 7 La squadra sa soffrire e ribalta il risultato.

Gallani 7 Attenta quando chiamata in causa.

Mauri 6.5 Una partita attenta, macchiata dall’espulsione.

Mauri 7 Bene in fase difensiva.

Costa 7 Buone chiusure in difesa.

Sangalli 7 Guida bene tutta la difesa.

Sturda 7.5 Mette in mostra un’ottima tecnica e si sacrifica sulla fascia.

Negri 7 Corre e crea spazi.

Di Bitonto 6.5 Brava nel chiudere le azioni avversarie.

Leidi 7 Si crea diverse occasioni e fa salire la squadra.

Giudici 8 Un gol e delle giocate di grande qualità.

Colombo 6.5 Una spinta offensiva costante.

GUARDA LA FOTO DEL MONTEROSSO

ASCOLTA LE PAROLE DI CONFALONIERI

SENTI LE PAROLE DI FORZATTI


Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.