venerdì, 10 Aprile 2020

Promozione Femminile: scatto Leon sul Città di Segrate, testa a testa Cesano Boscone – Gazzada

Le più lette

“Regoliamoci”, la nuovissima rubrica di Sprint e Sport sul giornale da lunedì

I campionati sono fermi ormai da più di un mese: tra smart working per i più grandi, e lezioni...

Vogherese Eccellenza, sciolte le riserve sul tecnico: panchina affidata all’ex Settimo Marco Molluso

Senza nemmeno far iniziare il toto allenatore, in casa Vogherese il Presidente Oreste Cavaliere ha già sciolto le riserve...

Eccellenza Vogherese: sollevato dall’incarico il tecnico Gianluca Beretta

Malgrado sia tutto fermo per ciò che riguarda il calcio giocato - e per ciò che riguarda questa stagione...

Si rompono gli equilibri nel Girone B dove la Football Leon cala il poker contro la Vibe Ronchese e si porta a +7 sul Città di Segrate, sconfitto di misura dalla Colnaghese. La capolista riesce così a collezionare il nono successo consecutivo e dà il via al primo tentativo di fuga della stagione. Con lo stop di domenica e, soprattutto, in seguito allo 0-2 subito nello scontro diretto proprio contro la Football Leon nella prima giornata di ritorno, il Città di Segrate ha di fatto permesso alla formazione di Cincotta di superare per la prima volta in campionato il muro dei quattro punti di distacco, trovandosi ora con un gap che non sarà affatto facile da colmare.

Chi poteva inserirsi nella bagarre per il primo posto era la Polisportiva Oratorio 2B che, però, esce sconfitta dal tennistico 5-4 in casa della Polisportiva Curno, ora distante due sole lunghezze dalle terze classificate. Restando nelle zone nobili della graduatoria, domenica di festa per il Crema che schianta 6-0 la Governolese, anche se la palma di vittoria più ampia se l’aggiudica l’Accademia Isola Bergamasca che rifila otto reti all’Atletico Dor e resta agganciata al treno dei playoff. Chiudono la giornata il Lumezzane, che si impone per 1-3 sul campo del Mantova, e il Montorfano che, dopo aver collezionato il primo successo in campionato battendo l’Atletico Dor, si porta a due punti dal penultimo posto calando il poker in casa dell’Almè.

Nel Girone A, invece, fa un buon balzo in avanti il duo di testa formato da Cesano Boscone e Gazzado Schianno che prendono le distanze dalle inseguitrici. Le milanesi superano 2-0 il fanalino di coda Cus Bicocca, mentre le varesine vincono di misura in casa dell’Ossona e restano indietro di quattro punti rispetto alla capolista, seppur con un match in meno. I due successi non variano dunque la situazione in vetta alla classifica, ma scavano un primo solco tra il secondo e il terzo posto. Alle spalle del Gazzado Schianno, infatti, perdono sia Settimo Milanese che Gavirate. Le rossoblù si fermano sul 2-1 in casa del Vigevano e vengono raggiunte alla quarta posizione dal Novedrate, capace di rifilare tre reti proprio al Settimo e ora distante una sola lunghezza dalle giallonere.

La situazione in zona playoff si fa ancor più interessante considerando anche la vittoria della CGB che si impone di misura sull’Athletic Pavia e va a chiudere un quartetto di squadre raccolte in due soli punti. Dei risultati favorevoli non ne approfitta invece il Ceresium che nell’anticipo di giornata perde 6-2 contro la Lombardia Uno e rimane a quattro lunghezze dal terzo posto.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy