11 Luglio 2020 - 13:53:51

Promozione Femminile: settebello Novedratese nel girone A, ruggisce il Leon nel B

Le più lette

Unitas Coccaglio, ecco il quadro completo degli allenatori 2020-2021: Marco Buffoli guiderà l’Under 19

Pochi cambiamenti, tante riconferme in casa Unitas Coccaglio, a cominciare dalla panchina della prima squadra: è stata confermata, infatti,...

Mario Zanconti, Cristiano Santiani promosso: curerà il vivaio e sarà anche Direttore Tecnico della società

Cristiano Santiani, oltre che Responsabile del Settore Giovanile, dalla prossima stagione sarà anche il Direttore Tecnico di tutte le...

Novara, ufficiale lo staff del Settore Giovanile: Rigoni, Di Pasquale e Serao

Il Novara ha annunciato tramite una nota sul proprio sito ufficiale le nuove figure che comporranno lo staff del...

Naviga a punteggio pieno il Settimo Milanese, che nella seconda giornata di campionato, bissa il successo ottenuto nella prima, rifilando una ‘manita’ al Cus Bicocca. Nel posticipo delle 19 vanno segno Manfrinato, Bruno (doppietta), Ceccarelli e Coppolecchia, mister Matteo Colombo può ritenersi più che soddisfatto. Se Gavirate ed Ossona si dividono la posta in palio con uno 0-0 che non fa notizia, fa eccome notizia la grande vittoria del Novedrate, che all’esordio batte con un bel 7-0 la Lombardia Uno, alla seconda sconfitta stagionale, grazie alla doppietta di Gerosa e alle reti di Marzoni, Villa, Nespoli, Guarino. Vincono anche le gialloblù del Cesano Boscone, che battono tra le mura amiche le biancazzurre del Vigevano, con un bel 3-1, nel segno di Pierini (doppietta) e Mussari, che rispondono alla rete vigevanese di Negri. Fatica invece la Pontese di Franceschini, che trova la seconda sconfitta stagionale contro il CG Bresso, che passa, non troppo agevolmente, con un 2-4 ricco di emozioni. Pedrazzoli e Scarafoni le due marcatrici valtellinesi, mentre tra le milanesi a segno Leoni, Gila e Papaleo, che proiettano la squadra nelle zone alte della classifica, a punteggio pieno. Chiude la giornata la vittoria casalinga del Ceresium Bisustum, che fa suoi i tre punti nella partita contro l’Athletic Pavia con una vittoria di misura (2-1): Gambarotto e le sue ragazze sono a punteggio pieno grazie alle reti di Parrin e Cavallin, non serve a nulla la rete di Garetti, invece, per le ragazze di Pezzotti che trovano la seconda sconfitta e sono ora ultime in graduatoria.

PROMOZIONE FEMMINILE GIRONE B

Nel girone B spicca invece la vittoria esterna del neonato Football Leon che nella trasferta bresciana batte per 1-2 il Montorfano Rovato, passato in vantaggio alla mezz’ora con Mafezzoni e poi raggiunto nella seconda frazione al 17’ da Talarico, cui segue il vantaggio definitivo, a cinque minuti dalla fine di Strabello, “strabella” ora la situazione in classifica, con le leonesse in testa a +2 dal secondo posto. Secondo posto occupato da ben sei squadra a quota 4 punti: l’Oratorio 2B che raccoglie un punto dal temibile scontro con il Mantova (termina 0-0), l’Accademia Isola Bergamasca, che con uno spettacolare 4-4 divide la posta in palio con la Vibe Ronchese, che ottiene così il suo primo punto. Apre le danze Pascotto (2’), Bonini mette la seconda (24’), Volpi cala il tris (26’), cui segue la rete di Sironi (29’) che accorcia le distanze, ma ci pensa Pernigoni (32’) a chiudere il primo tempo sul 4-1. Nella ripresa è show della Vibe, che grazie alla doppietta di Riboldi (32’ e 35’) e alla rete di Sala (41’) riesce clamorosamente a strappare un punto alle bergamasche. A quota quattro punti c’è anche il Crema, che pareggia internamente con il Curno 2-2 (doppietta di Sessantini per le bergamasche, a segno per le cremasche De Nardi e Turrini) e il Lumezzane che viene fermato in casa da Anesa e il suo Almè, che rispondono alla rete di Moraschi. “Zona quattro”, infine, anche per la Governolese, che con la doppietta di Mantovani stende la Colnaghese (2-1). Chiude la giornata la vittoria interna delle milanesi del Città di Segrate, che battono, grazie alle reti di Zaghini e Ferrari, l’Atletico Dor, ottenendo così la prima vittoria stagionale e staccando le bresciane, che rimangono sul fondo della classifica a quota zero punti.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli