12 Agosto 2020 - 12:06:28

Rappresentativa femminile: Mellano regina! Manita alla Campania

Le più lette

Juventus Primavera, il Monza si aggiudica l’amichevole estiva

La Juventus Primavera torna in campo per preparare l'ottavo di finale di Youth League contro il Real Madrid del...

La Biellese, in mediana c’è Dylan Kambo

I lanieri di Rizzo continuano a puntare alto e l'ennesimo segnale arriva dal mercato che regala un centrocampista di...

Il format dei campionati c’è, le graduatorie di ripescaggio delle giovanili ancora no

Il Comitato Regionale ha deliberato il format dei campionati per la stagione 2019/20 non solo per le prime squadre...

Si avvera il pronostico della vigilia, fatto quasi per scherzo, da Isabella Beccaria. La Rappresentativa femminile piemontese rifila una manita senza appello alla Campania e si issa in vetta al girone D con autorità, candidandosi a testa di serie del Torneo delle Regioni. La squadra di Gianluca Riccardi si rivela da subito tenace, determinata ed esplosiva lasciando solo le briciole alla Campania. Il gol arriva subito, con l’assoluta protagonista di giornata, Francesca Mellano, che sfrutta alla perfezione il filtrante di Bagnasco. É nella ripresa che le ragazze di Riccardi entrano in modalità macchina da guerra. Mellano si mette al servizio di Zecchino con un rasoterra velenoso che passa in mezzo all’area per il tap-in della numero 20 piemontese. Le occasioni fioccano, ma Accoliti e Bagnasco vengono respinte a più riprese dal muro di Fierro. L’ultimo quarto d’ora è di fuoco: Accoliti viene travolta da Fierro, sul dischetto Melano è glaciale e segna il 3-0. Sono due calci d’angolo a decretare la manita del Piemonte: prima lo stacco imperioso di Gennari, implacabile di testa; 180” dopo il tap-in di Sala, che dà il via alla festa del Piemonte. Grande orgoglio per Gianluca Riccardi, che elogia la prestazione magistrale delle sue ragazze: “Non posso che fare loro i miei complimenti, non avrei potuto scegliere ragazze migliori, stanno facendo un gran lavoro”.

PAGELLE

De Filippo 6.5 Non viene mai impegnata in interventi decisivi, ma si riconferma una sicurezza tra i pali.
Faudella 6.5 Leader della fascia destra. Affina l’intesa con Mellano. 27′ st Frasson sv
Sorleto 6.5 Non concede niente, granitica.
Sala 7 Dietro non commette errori. Corona la prova di forza delle compagne.
Biggi 6.5 Non molla un centimetro, lottatrice. 10′ st Beccaria 7 Frizzante, dà l’anima.
Mellano 9 Prestazione da incorniciare. Doppietta, assist e sempre al servizio delle compagne. Inarrestabile per 80′, diventa l’incubo della Campania.
Zecchino 7 Appena ha l’occasione, la butta dentro. La sua rete dà il via alla goleada della ripresa.
Ponzio 6.5 Si muove bene tra le linee. 3′ st Colombero 6.5 Propositiva dall’ingresso.
Aloi 6.5 Dopo il risentimento muscolare del riscaldamento, stringe i denti e parte titolare. Limitata dall’accerchiamento della Campania.
Accoliti 7 Si procura il rigore con esperienza. Più volte vicina al gol, Fierro le dice no.
Bagnasco 6.5 Le prova tutte ma la palla non entra, pericolo costante. 15′ st Gennari 7 Di testa non perdona, letale.

PIEMONTE VDA- CAMPANIA 5-0
RETI: 11′ Mellano (P), 7′ st Zecchino (P), 24′ st Mellano (P), 30′ st Gennari (P), 32′ st Sala (P) .
PIEMONTE VDA (4-3-1-2): De Filippo; Faudella (27′ st Frasson), Sorleto, Sala, Biggi (10′ st Beccaria); Mellano, Zecchino, Ponzio (3′ st Colombero); Aloi; Accoliti, Bagnasco (15′ st Gennari). All. Riccardi.
CAMPANIA (4-3-2-1): Fierro; Zavarese, Marotti (8′ st Illiano), Iorio, Signoriello; D’Errico (18′ st D’Alterio), Minella (22′ st D’Auria), Esposito; Sorrentino, Coccia (12′ Vertucci); Crovella (22′ st Narciso).
AMMONITI: 20′ D’Errico (C), 24′ st Fierro (C), 30′ st Gennari (P).

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli