16 Gennaio 2021

Cesena – Riozzese Como Serie B Femminile: super Pacini, quanta amarezza per Wergifker

Le più lette

LIVE Assemblea Ordinaria Elettiva CR Lombardia, segui la diretta testuale delle votazioni: vince Carlo Tavecchio

16:54 - Meles dichiara ufficialmente chiusa l'Assemblea Ordinaria Effettiva.   16:22 - 200 voti a favore della candidatura di Baretti, 8...

FC Mirafiori Under 17, i 2004 gialloblù in campo due volte a settimana per 75 minuti

In campo per il secondo allenamento settimanale, questo pomeriggio in via Geymonat a Torino, l'FC Mirafiori Under 17, sempre...

Orione Under 19: Puricelli e i suoi ragazzi, pronti per prestigiosi traguardi

Conoscere perfettamente ogni sfumatura dell’ambiente calcistico in cui si lavora è uno dei fattori principali che contribuisce a creare...

Si chiude in parità l’ottava giornata tra Cesena e Riozzese Como. Gara che regala troppe occasioni alle ospiti, ma nessuna delle quali che si trasforma in gol. Partita equilibrata fino al primo tempo: la prima metà vede meglio le padrone di casa apparse più pronte fisicamente come dimostra l’ottima prova difensiva. Cresce la Riozzese Como dopo la metà della prima frazione di gioco alzando i giri del motore e chiudendo in crescendo il primo tempo. Nella ripresa il Cesena si chiude in fase difensiva, mentre le lariane sprecano troppi palloni che sarebbero benissimo potuti essere gol. Ferrario e Rognoni riescono a crearsi ottime palle prendono in mano l’attacco della Riozzese Como obbligando la formazione romagnola a chiudersi nella propria metà campo. Alla fine il pareggio è il risultato più corretto, peccato però per la Riozzese Como che, soprattutto dopo la ripresa, si era resa molto più pericolosa.

In avvio è il Cesena a farsi sentire, soprattutto sulla fascia destra del campo con un’ottima Cuciniello aggressiva e veloce. Al 14′ il Cesena si procura la prima occasione: punizione battuta in area, serie di rimpalli e palla che capita sui piedi di Cuciniello che sfiora la traversa. Dopo questa primissima occasione risponde subito la Riozzese Como lungo la fascia destra con un tiro dal limite dell’area troppo alto della numero 8 Fusar Poli. Dopo le prime fasi concitate, si entra nel vivo della partita, con le due squadre molto distese. Al 17′ la romagnola Carlini crossa di destro per Beleffi, passaggio per Porcarelli che riesce a superare di testa il portiere, concludendo però l’azione con un assist in area che non viene raccolto dalle compagne. Su assist di Cuciniello, sempre Porcarelli ci riprova due minuti dopo con un tiro alla destra dell’area parato in tuffo da Bettineschi. Il Cesena continua a rendersi insidioso; al 24′ Orlando batte un calcio d’angolo, la palla rimane in area, Petralia tenta una rovesciata ma non trova lo specchio della porta. A partire dal 27′ è la Riozzese Como a prevalere e che per poco non trova il vantaggio con il tiro secco di Rognoni che sfiora il palo. Le ospiti si rendono pericolose in più occasioni, fino all’ultimo minuto di recupero quando Franco, da 20 metri, sorprende Pacini che riesce però a salvarsi.

Ripresa che si apre con la Riozzese Como dominante su ogni palla. Ci prova da subito Ferrario su punizione la sfera arriva a Rognoni che, purtroppo, la calcia alta oltre la traversa. Dopo pochissimi minuti, Vivirito dal limite dell’area trova un bellissimo tiro, è fondamentale la parata di Pacini che salva ancora il Cesena. La squadra di casa si chiude nella sua metà campo e al 56′ è ancora determinante Pacini che impedisce il gol in semi rovesciata di Fusar Poli. Ma l’occasione più bella per la Riozzese Como arriva più tardi, al 75′ quando ancora una volta Vivirito, si trova da sola davanti all’estremo difensore di casa; la numero 19 tenta un pallonetto delicato che sfiora la traversa. Si fa vedere anche il Cesena con Beleffi che recupera palla, passaggio filtrante per Porcarelli che, dopo una galoppata di 20 metri, crossa al centro dell’area dove ritrova Beleffi ma Vergati riesce a deviare il tiro che termina così in angolo. Nonostante questa giocata, è la Riozzese Como a dominare totalmente il secondo tempo. Ancora al 43′ Rognoni insiste sulla fascia sinistra ma Pacini riesce a parare in due tempi. Negli ultimi minuti di recupero, la numero 10 Pellegrinelli sbaglia l’ultima palla gol della giornata, con un pallonetto da destra che termina fuori per pochissimo. Tanta amarezza per l’allenatore Wergifker, con un pareggio che, a ben vedere, avrebbe potuto trasformarsi in vittoria.

IL TABELLINO

Cesena 0-0 Riozzese Como 
CESENA (4-4-2): Pacini 6.5, Cuciniello 6, Carlini 6.5, Orlando 5.5 (17′ st Zani 6), Pavana 6.5, Beleffi 6.5, Georgiou 6, Pastore 6, Casadei 6.5, Petralia 6.5 (42′ st Simei sv), Porcarelli 6.5. A disp. Costi, Pignagnoli, Gallina, Nagni, Cotrer, Del Francia, Paolini, Siboni. All. Rossi 6.
RIOZZESE COMO (4-4-2): Bettineschi 6.5, Vergani 6, Cascarano 5.5, Fusar Poli 6 (21′ st Gomes Olivares 6), Segalini 6 (21′ st Dubini 5.5), Vivirito 6.5, Cama 6 (21′ st Pellegrinelli 6.5), Ferrario 6.5, Rognoni 6.5, Rizzon 6, Franco 6. A disp. Russo, Bianchi, Roventi, Agosta, Badiali. All. Wergifker 6.
ARBITRO: Alberto Poli sezione Verona 6.
AMMONITI: Orlando (C), Cascarano (R), Dubini (R), Fusar Poli (R).

LE PAGELLE

CESENA

All. Rossi 6 Pomeriggio amaro e risultato che non serve. Le sue ragazze creano qualche occasione e si difendono bene.
Pacini 6.5 Ottime parate e interventi sempre decisivi. Salva la squadra in più occasioni.
Cuciniello 6 Parte molto bene nel primo tempo nei duelli in velocità. Totalmente assente nel secondo tempo.
Carlini 6.5 Ottime chiusure in linea difensiva. Aggressiva e intelligente in fase di possesso.
Orlando 5.5 Brutto fallo che le provoca l’ammonizione e l’occasione su punizione per Fusar Poli. Errore che per poco non macchia la gara.
Pavana 6.5 Sempre attenta in difesa. Salva alcune occasioni.
Beleffi 6.5 Ottime giocate in fase di possesso, attenta in recupero palla.
Georgiou 6 Ha parecchie qualità tecniche per offrire prestazioni migliori. Amministra bene la palla con la sua infinita fantasia.
Pastore 6 Attenta sui palloni alti. Riesce spesso ad avere la meglio sui contrasti.
Casadei 6.5 Ottima gara in cui lotta su ogni pallone e cerca sempre la soluzione migliore per la sua squadra.
Petralia 6.5 Incisiva ed intelligente. Gioca bene ogni palla e crea situazioni interessanti in attacco.
Porcarelli 6.5 Veloce e con tanta fantasia. Lotta su ogni pallone ma non arriva al gol.

RIOZZESE COMO

All. Wergifker 6 Lento crescendo e successiva ripresa di alto livello. Cambi indovinati che però non portano ai 3 punti sperati.
Bettineschi 6.5 Sempre attenta su ogni pallone.
Vergani 6 Molto fisica e solida durante il match. Discreta prova difensiva.
Cascarano 5.5 Inizia molto bene il primo tempo con velocità e agilità. Secondo tempo in calando.
Fusar Poli 6 Ottima occasione in semi rovesciata. Solida e attenta li in mezzo.
Segalini 6 Poco presente in fase di possesso palla dove si muove poco nello spazio.
Vivirito 6.5 Troppe occasioni sprecate. Poteva essere più incisiva e portare alla vittoria la squadra.
Cama 6 Le doti tecniche non le mancano. Presente e incisiva prima, assente poi.
Dal 21 st Pellegrinelli 6.5 Entra e si crea subito due occasioni. Manca solo il gol.
Ferrario 6.5 Ottime doti tecniche. Si crea tante occasioni però poco sfruttate.
Rognoni 6.5 Gara di carattere dal primo all’ultimo minuto, senza dubbio la migliore in attacco.
Rizzon 6 Gara in netto sottotono dove fatica ad emergere nonostante le ottime doti.
Franco 6 Ottime giocate. Si segnala alla fine del primo tempo un’ottima giocata dal limite dell’area parata in tuffo da Pacini.

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli