14 Aprile 2021

Azalee – Torino Women Serie C Femminile: Levis fa volare le granata al secondo posto

Di Alice Coppola il gol del momentaneo pareggio

Le più lette

Pavia Academy, al via la nuova avventura nell’Eccellenza ligure. La responsabile Niscardi:«Opportunità importante da cogliere al volo»

La notizia che ha scosso la settimana è arrivata dalla Liguria con il comunicato che annunciava l’ingresso del Pavia...

CG Bresso Under 15, il tecnico Peroncini: «Costruzione dal basso per puntare in alto»

Il protagonista di oggi del nostro approfondimento alla scoperta dei volti del calcio giovanile milanese è Marco Peroncini, tecnico...

RC Codogno-Sancolombano Eccellenza: nel primo derby del girone Tassi ferma El Sheikh

Termina a reti bianche il primo derby del girone B fra Rc Codogno e Sancolombano. I locali che partivano...

Fondamentale vittoria del Torino Women di Gianluca Petruzzelli che espugna il campo delle Azalee di Dolores Prestifilippo per 2-1 e, complice il contemporaneo pareggio tra Pro Sesto e Genoa, rimane al secondo posto in solitaria a -6 proprio dalle biancocelesti. Mattatrice del match è stata Maria Speranza Levis, autrice della doppietta decisiva. Passo falso per le Azalee reduci da tre risultati utili consecutivi, ma sempre in partita almeno fino ad un quarto d’ora dal termine quando il gol delle granata ha un po’ tagliato le gambe alle gallaratesi.

Partenza aggressiva del Torino che viene premiata già dopo cinque minuti di gioco. È proprio Maria Speranza Levis a trovare un gran gol lasciando rimbalzare il pallone e scaricando un tiro che angolato dalla sinistra che diventa imparabile per Alexia Mazzon. Il copione potrebbe ripetersi pochi istanti dopo, con sempre la numero 27 che si libera al tiro dopo un errore difensivo delle gallaratesi, ma stavolta la sua conclusione esalta i riflessi della Mazzon in tuffo.

Alice Coppola
Alice Coppola

Lo svantaggio scuote però le Azalee che si fanno avanti prima con una girata di Giulia Brazzarola sventata da Monica Malosti, poi con un gran tiro da fuori di Silvia Crestan che trova ancora il portiere granata che si supera con una gran parata in volo plastico che salva il risultato.

Poco dopo la doppia occasione arriva però la tegola per le Azalee che perdono la Brazzarola per infortunio. Al suo posto dentro Alice Coppola.

Prima frazione che prosegue a buoni ritmi ma con poche vere azioni da gol. Elisabetta Pozzi e Greta Masciaga le più in palla per le padroni di casa, dall’altra parte Maria Speranza Levis sempre nel vivo delle azioni d’attacco granata, e Erika Di Lascio e Sara Borello da premiare per temperamento e aggressività.

Nel secondo tempo entrano in campo con un altro piglio le padrone di casa e soprattutto cambia ritmo Gaia Barbini che della destra comincia a creare scompiglio. Dopo un lancio illuminante per Manuela Seghetto, bloccato dalla difesa granata, proprio la numero 7 al minuto 4, entra in area la mette in mezzo per Alice Coppola che prima centra la traversa e poi di testa trova il gol del pareggio.

Le Azalee avrebbero anche l’occasione per il sorpasso, sempre con Coppola lanciata in contropiede, ma sulla sua strada incontra Malosti che in uscita riesce a deviare in angolo col tallone.

Quando il match sembra avviato verso il pareggio arriva il sussulto granata. Cambio azzeccato del tecnico Petruzzelli che mette nella mischia Giulia Crisantino. È proprio lei a servire in mezzo la Levis che di prima intenzione fulmina Mazzon.

Siamo alla mezz’ora della ripresa e le padrone di casa si spengono un po’, la neoentrata Caterina Magatti calcia fuori da ottima posizione, ma era fuorigioco. Per il Toro invece ancora due occasioni, la prima con la punizione di Erika Di Lascio che non va molto lontana dall’incrocio dei pali, la seconda con il tiro di Erika Ponzio che trova la risposta sicura di Alexia Mazzon.

IL TABELLINO

AZALEE – TORINO WOMEN  1-2
RETI (0-1, 1-1, 1-2): 5′ Levis (T), 4′ st Coppola (A), 30′ st Levis (T).
AZALEE (4-4-2): Mazzon 6.5, Del Raso 6, Berlato Martina 6 (13′ st Magatti 6), Diefenthaeler 6, Crestan 6, Masciaga 6.5, Vischi 5.5, Pozzi 7, Barbini 6.5, Brazzarola 6 (19′ Coppola 7), Seghetto 5.5 (33′ st Marchiori sv). A disp. Migliazza, Maschio, Belloni, Clerici, Colombo, Apadula. All. Prestifilippo 6.5. Dir. Lucchini – Baccalini.
TORINO WOMEN (4-3-3): Malosti 7, Boccardo 6, Nicco 6.5, Borello 7 (23′ st Palmisano 6), Di Lascio 7, Gonnet 5.5, Ara 6, Rinero 5.5 (33′ st Favole Stefania sv), Serna 5.5 (23′ st Crisantino 7), Ponzio 6, Levis 7.5. A disp. Scicli, Archinà, Capello, Favole Annalisa, Lombardo. All. Petruzzelli 7. Dir. Francini.
ARBITRO: Saugo di Bassano del Grappa  5.5.
AMMONITI: Ara e Petruzzelli (T), Berlato(A).

LE PAGELLE

AZALEE

All. Prestifilippo 6.5 La squadra esce sconfitta non troppo meritatamente. È chiaro che le Azalee possano giocarsela contro chiunque.
Mazzon 6.5 Sui gol poteva farci poco e nega alla Levis il secondo gol dopo pochi minuti. Per il resto sempre molto sicura anche sulle palle alte.
Del Raso 6 Partita di grande attenzione per la capitana.
Berlato 6.5 Decisivo intervento difensivo ad evitare che un bel pallone di Ara arrivi a Ponzio in ottima posizione.
Diefenthaeler 6.5 Nel primo tempo la si vede poco, nel secondo entra più nel vivo ed effettua anche un’ottima chiusura su Levis.
Crestan 6 Pimpante nella prima frazione con un gran tiro da fuori, nella ripresa cala un po’ di intensità.
Masciaga 6.5 Sempre nel vivo del gioco e a dettare i tempi nella prima frazione.
Vischi 5.5 Non la sua partita miglior, fatica molto ad incidere.
Pozzi 7 Un primo tempo eccezionale, inventa per Seghetto ed è assoluta protagonista. Cala un po’ alla distanza.
Barbini 6.5 Un primo tempo anonimo viene riscattato da un inizio ripresa folgorante. Il duello con Borello regala minuti di spettacolo.
Brazzarola 6 Nei nemmeno 20 minuti giocati riesce a scaldare le mani a Malosti. Speriamo che l’infortunio non sia nulla di serio. Dal 20′ Coppola 7 Una 2003 che entra con questa personalità è da tenere d’occhio, trova anche la gioia del gol.
Seghetto 5.5 Un match iniziato con il piglio giusto, ma proseguito un po’ sottotono.

TORINO WOMEN

All. Petruzzelli 7 Secondo posto consolidato, tre punti in una trasferta difficile, distacco dalla Pro Sesto ridotto, cambio decisivo: missione compiuta.
Malosti 7 Ottimi interventi su Crestan e Coppola, i palloni alti sono tutti suoi.
Boccardo 6 Prestazione pienamente sufficiente
Nicco 6.5 Abilissima a non farsi superare da Alice Coppola in quella che poteva diventare una situazione molto pericolosa.
Borello 7 Ad un certo punto soffre un po’ la Barbini è vero, ma quando c’è da fare a sportellate non si tira mai indietro e sia in fase offensiva che difensiva è attenta e propositiva.
Rinero 5.5 Poca spinta dalla sua parte.
Di Lascio 7 Cuore e polmone di questo Toro formato trasferta. Lotta su ogni pallone in maniera impeccabile.
Gonnett 5.5 Riesce a entrare poco nel vivo del gioco e sbaglia qualche passaggio di troppo.
Ara 6 La numero 40 si accende a tratti, può fare ancora di più.
Serna 5.5 Là davanti non riesce a fare la differenza e rimane un po’ ingabbiata dalla retroguardia di casa. Dal 23′ st Crisantino 7 Il suo ingresso fa la differenza con l’assist decisivo.
Ponzio 6.5 Anche lei oggi va un po’ a sprazzi, ma quando va crea un po’ di panico alle avversaria, come una sua sterzata alla Bonansea che verso la fine stava spiazzando.
Levis 7.5 Primo tempo eccezionale, nella ripresa è poco servita ma lei vede la porta come poche altre e quando le arriva mezza palla buona la trasforma nel gol vittoria.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

nativery.com, 601bdb002ee3c4075ca20115, DIRECT appnexus.com, 11707, RESELLER, f5ab79cb980f11d1 google.com, pub-4529259506427490, DIRECT, f08c47fec0942fa0