Serie D, per il Seregno, dopo il rimpianto Como, c’è l’ostacolo Villa d’Almé

Campionato di Serie D che decolla, dopo il turno settimanale si torna in campo. Tre le partite seguite dal giornale con i propri inviati

21454
Serie D
Andrea Ardito, tecnico del Seregno

In Serie D è un match di metà classifica quello tra Villa d’Almé e Seregno, protagoniste domenica nel Girone B di Serie D, ma è un match che merita i riflettori di Sprint e Sport. Brianzoli ospiti della squadra bergamasca, due compagini che stanno dimostrando il proprio valore in questo campionato, cercando il definitivo salto di qualità.

CASA VILLA D’ALME’

Gli uomini di Giovanni Mussa vengono dalla vittoria in rimonta sul campo del Caravaggio, tre punti che hanno confermato l’ottimo andamento della squadra lontano dalle mura amiche. In casa, infatti, il Villa non è ancora riuscito a trovare la prima vittoria, ottenendo solamente un punto in 4 gare. Un motivo in più per dare il massimo davanti ai propri tifosi.

CASA SEREGNO

Discorso diverso, invece, per il Seregno. La formazione di Andrea Ardito viene dal pareggio beffardo rimediato nel posticipo dell’ultimo turno con il Como. Una doccia fredda che potrebbe costar cara alla squadra brianzola. Ecco perché, Daniele Grandi e compagni, dovranno tirare fuori l’orgoglio e riscattarsi subito, sfruttando il buon andamento lontano dal Ferruccio. Nell’ultima trasferta di domenica scorsa, infatti, il Seregno ha liquidato di misura l’Ambrosiana con il punteggio di 0-1.

LE ALTRE GARE IN SERIE D

Domenica 18 Novembre andranno in scena le restanti partite del Girone B di Serie D. Dalle ore 14.30 in campo Ambrosiana-Darfo Boario, Ciserano-Caronnese, Como-Rezzato, Legnago-Pro Sesto, Mantova-Pontisola, Olginatese-Caravaggio, Scanzorosciate-Villafranca e Virtus Bergamo-Sondrio.

TUTTO SU SPRINT E SPRINT

Villa d’Almè-Seregno, Milano City-Sestri Levante e Pergolettese-Classe le troverai integralmente sul giornale in edicola insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.