Under Serie C, doppia Giana Ermino-Renate imperdibile

7
Matteo Castelnovo, Under 15 Giana Erminio
Matteo Castelnovo, Under 15 Giana Erminio

UNDER 17

Campionato Under 17 Serie C Girone A: siamo solo alla seconda giornata, ma è già tempo di riscatti e conferme, voglie di rivalsa e desideri di non abdicare alle prime posizioni in classifica, allettanti quanto provvisorie. Ad aprire le danze ci penseranno Alessandria e Albinoleffe, due compagini tenute a confermare quanto di buono fatto vedere nella prima giornata, con i ragazzi di Esposito chiamati a fare bene all’esordio ufficiale davanti ai propri tifosi; tutti gli occhi saranno puntati su Filip, autore di una doppietta al pari di Gaboardi, che invece scenderà in campo con il suo Cuneo contro un Novara alla prima uscita stagionale dopo l’uscita dal limbo dell’incertezza circa la propria sorte. Per la FeralpiSalò invece la partita di domenica 16 settembre costituisce un importante banco di prova per verificare la bontà della precedente trasferta contro il Monza: Tirelli&co ospiteranno una Virtus Entella ancora digiuna di calcio giocato, potenzialmente più riposata ma con l’incognita della tenuta dei propri giocatori sul campo. Una Giana Erminio vogliosa di rivincita si scontrerà invece con il Renate di Robbiati, che oltre al gioco brillante può vantare, e allo stesso tempo deve difendere, lo scudetto sul petto di campione italiano Under 16. Fra Pro Patria e Albissola sarà una sfida combattuta, con entrambe le compagini desiderose di lasciare l’avversaria a bocca asciutta in fondo alla classifica, mentre per il Monza, reduce da una cocente sconfitta al fotofinish, il match che si disputerà contro la Pro Vercelli costituisce una buona opportunità per mettere in cascina i primi punti stagionali.

UNDER 15

Un’Alessandria in forma, reduce dal pokerissimo rifilato al Gozzano, riceve l’Albinoleffe, orfana dello squalificato Freri ma fiduciosa sul fatto di riuscire a far rivedere gli aspetti positivi della gara di settimana scorsa, persa per 2-0. Rovera e Margaria smaniano di scendere in campo contro il Novara per cercare di prolungare il momento positivo del proprio Cuneo, mentre la FeralpiSalò ospiterà un Virtus Entella all’esordio, con la consapevolezza di dover rivedere i propri meccanismi difensivi dopo i cinque gol subiti da uno straripante Monza. E’ già sfida fra bomber in Giana Erminio e Renate: chi avrà la meglio fra Bertini e Maccario, fra il 4-3-3 di Castelnovo e il 4-4-2 del tecnico Bianchessi? Dopo che i posteri avranno risposto a questa ardua sentenza, li invitiamo ad andare a vedere anche Pro Patria-Albissola, gara sicuramente avvincente fra due compagini vogliose di riscattare una prima uscita stagionale non felicissima e che tenteranno di far ritornare pianeggiante un percorso che sta cominciando a presentare le prime salite. Clima diverso per le “furie rosse” del Monza, che sotto l’ala protettiva di mister Antonelli (che quasi sicuramente ha un santino di Zeman sopra al proprio comodino) andranno a fare visita alla Pro Vercelli: legittimo chiedersi se i piemontesi riusciranno a resistere o se invece la macchina da gol dei lombardi si incepperà dopo una prima uscita quasi bulimica. Il Gozzano di Caccia avrà invece a disposizione un turno di riposo, tempo prezioso in cui lavorare in vista del ritorno in campo contro l’Albinoleffe in cui si proverà ad invertire la tendenza dopo un primo match ufficiale dai tratti complicati.

Davide CROCE

SU SPRINT E SPORT IN EDICOLA LUNEDI’ TUTTI TABELLINI, VOTI, STATISTICHE, CRONACHE, TOP 11, INTERVISTE

TUTTI I RISULTATI GIA’ NEL WEEKEND SULLA NOSTRA APP