Rigatony Cup, Allievi: risultati ottavi e programma quarti

Bsr Grugliasco e Pianezza

Ottavi di finale del Rigatony Cup in via Migliarone 12 ad Alpignano. Ecco com’è andata.

Volpiano-Rivoli 7-8 dcr La prima sfida di giornata mette di fronte Volpiano e Rivoli, la prima del girone A contro la migliore terza. Nel girone di qualificazione finí 4-2 per le volpi, ma i rossoblú, come spesso accade in campionato, si dimostrano in grado di ribaltare ogni pronostico e, complice una grande cinicitá in fase offensiva e un Siciliano in grande forma, vincono ai rigori. Il primo tempo si conclude 1-0 per i ragazzi di Bovolenta, grazie al diagonale di Tagliaferri (quattro centri nel torneo per lui) che, al 19′, gela il portiere ospite. La ripresa si apre con il raddoppio di Pampino, e prosegue con la doppietta di Chiadò, che riapre la sfida, trascinandola ai rigori. Finisce 5-6 per i rossoblú ai rigori, fatale l’ultimo penalty per le volpi.

Bsr Grugliasco-Pianezza 5-3 dcr Sul sintetico va in scena la seconda sfida, quella tra Bsr e Pianezza: passano in vantaggio i ragazzi di Bellanova con un’azione corale che mette Piazzolla in condizione di battere a rete, portando in vantaggio i biancorossi. Qualche minuto più tardi, reazione rossoblú e gol di Melle per un pareggio che si protrarrà fino alla fine dei tempi regolamentari. Ai rigori, freddo il Bsr, che conquista così il passaggio del turno ai danni di un Pianezza, campione provinciale, che non sfigura.

Lascaris-Mathi Lanzese 0-1 Terza sfida quella tra Lascaris, prima del girone C, e Mathi Lanzese, qualificata come quarta migliore terza. Manovra il Lascaris, ma sono gli arancioni ad affondare quando, su errore difensivo, a metá della prima frazione, Bellezza insacca alle spalle di Bartolomeo. Insistono i bianconeri, ma la Mathi dimostra prontezza nelle chiusure e, grazie anche a qualche intervento provvidenziale di Aseglio Gianinet, porta a casa il risultato.

LG Trino-Barcanova 1-0 Campo in erba per la sfida tra Trino, vincente del girone F, e Barcanova, terzo nel raggruppamento di ferro. Basta una rete del solito Cappuccio al Trino (contestata l’azione da cui nasce il gol) e un bel lavoro in fase difensiva per raggiungere i quarti. Buona prova della squadra di Renzi che, nonostante le occasioni, non riesce a finalizzare.

AlpignanoAlicese 2-1 Padroni di casa tra i favoriti per la vittoria finale, apre le marcature Pisaturo (altra bella prestazione dell’esterno biancazzurro dopo quelle dei primi turni), raddoppia Donegà su rigore e accorcia le distanze Sirignano, sempre su rigore. Prima sconfitta per l’Alicese dopo il brillante girone di qualificazione a punteggio pieno.

Rapid Torino-Orizzonti United 6-7 dcr Altra sfida di giornata quella tra Rapid Torino e Orizzonti United, con l’Orizzonti che stacca il pass per i quarti grazie ad Augusti e Pelle, che rispondono alla doppietta firmata Labagnara.

Pinerolo-Venaria 3-1, con i ragazzi di Tonus che vanno in gol con il solito Marmello, ma subiscono le reti di D’Anzi, Cambareri e Odino. Bella prova del Pinerolo che elimina una tra le squadre favorite per la vittoria dei provinciali di Torino.

Rivarolese-Atletico Torino 5-3 dcr Ultimo ottavo di finale quello tra Rivarolese e Atletico Torino, seconda del girone D contro seconda del girone E. 1-1 nei tempi regolamentari, segnano Morardo per la squadra di Malagrinò e Korbi, uomo della provvidenza, per quella di Ragusa. Ai rigori i granata ne segnano 4 e passano ai quarti.

Risultati Ottavi di finale:

Volpiano-Rivoli 2-2 (7-8 rigori)
Tagliaferri, Pampino, 2 Chiadò

Bsr Grugliasco-Pianezza 1-1 (5-3 ai rigori)
Piazzolla, Melle

LG Trino Barcanova 1-0
Cappuccio

Lascaris-Mathi Lanzese 0-1
Bellezza

Alpignano-Alicese 2-1
Pisaturo, Donegà (rig), Sirignano (rig)

Rapid Torino-Orizzonti United 2-2 (6-7 ai rigori)
(2 Labagnara, Augusti, Pelle)

Venaria-Pinerolo 1-3
Marmello, D’Anzi, Cambareri Odino

Rivarolese-Atletico Torino 1-1 (5-3 ai rigori)
Morardo (A), Korbi (R)

 

Quarti di Finale, oggi pomeriggio:

Rivoli-Rivarolese
Bsr Grugliasco-Pinerolo
LGTrino-Orizzonti
Alpignano-Mathi Lanzese