Calcio Romanese, ora è ufficiale: ripescaggio in Serie D

La Calcio Romanese è ammessa al Campionato Nazionale di Serie D. Lo annuncia la Lnd nel comunicato numero 88 in data odierna.

Si chiude così una vicenda che rischiava di paralizzare il girone B di Serie D. Nella giornata del 6 settembre il Collegio di Garanzia del CONI ha pubblicato le motivazioni con cui aveva sconfessato la presa di posizione del Dipartimento Interregionale, che negò alla Calcio Romanese l’inserimento in graduatoria di ripescaggio nonostante la finale playoff persa con il Pavia.

Da qui il ricorso della Calcio Romanese, che nei modi emerge proprio dalle motivazioni del Collegio di Garanzia del Coni: «Sostiene la Società ricorrente, con argomentazioni diffuse e puntuali, che la preclusione ivi prevista non troverebbe applicazione con riferimento alla propria situazione, in quanto la dante causa della Romanese, la U.S.D. Calcio, in occasione dell’iscrizione al campionato 2015/2016, non avrebbe beneficiato di un vero e proprio ripescaggio, bensì di una “ammissione in sostituzione».

Nell’estate 2015 infatti, la Calcio Romanese compare nella graduatoria B di ripescaggio dalla Promozione all’Eccellenza, avendo perso la finale playoff con la Ghisalbese il 23 maggio per 0-1.

Motivazione, questa, che il Collegio di Garanzia dello Sport: «Accoglie il primo motivo di ricorso e, per l’effetto, annulla, per quel che riguarda la posizione della A.S.D. Calcio Romanese, la delibera della LND di cui al C.U. n. 5 del 20 luglio 2017 e la delibera della LND di cui al C.U. n. 51 del 1 agosto 2017, rimettendo alla Lega medesima la verifica della sussistenza dei requisiti per il ripescaggio della A.S.D. Calcio Romanese, senza tener conto della precedente goduta sostituzione».

Posizione che il Dipartimento Interregionale voleva impugnare, arrivando sino al Tar del Lazio, ma che con comunicato di oggi la LND accetta: «tenuto conto che, in questa parte della stagione sportiva, appare preminente dar corso all’attività agonistica, con conseguente necessità di completare gli organici dei diversi campionati organizzati a livello centrale e periferico della LND».

Secondo quanto appreso da sprintesport.it, dunque, domenica si giocherà nel girone B di Serie D. Credibile un turno di riposo per il Lumezzane in un gruppo che passerebbe a 19 squadre (il Calcio Romanese avrebbe già riposato domenica scorsa), e un infrasettimanale già mercoledì 13 settembre.

A breve altri aggiornamenti anche sui campionati regionali.