Ciliverghe, preso Garofalo: arriva dalla Paganese

526
Garofalo Ciliverghe
Alessio Garofalo è un nuovo giocatore del Ciliverghe

Alessio Garofalo è l’ultimo colpo del Ciliverghe. Difensore classe 1998, è un prodotto del Settore Giovanile della Lazio. Ha vestito le maglie di Perugia e Cavese ed è reduce dall’esperienza con la Paganese in Serie C. Garofalo arriva al Ciliverghe per rinforzare la retroguardia della formazione allenata da Filippo Carobbio che oggi scenderà in campo contro il Breno nel primo turno di Coppa Italia (PROGRAMMA GARE).

GAROFALO CILIVERGHE: IL COMUNICATO

Il Ciliverghe Calcio è lieto di annunciare l’acquisto delle prestazioni sportive del difensore Alessio Garofalo. Il terzino sinistro, romano classe ’98, è reduce dall’esperienza nella Paganese in serie C dopo essere cresciuto nel Settore Giovanile della Lazio e aver vestito in seguito anche le maglie di Perugia e Cavese. «Siamo felici di accogliere Alessio in squadra – dichiara il direttore sportivo Danilo Facchinetti – è un elemento che porta qualità al reparto arretrato, ma anche esperienza e fisicità. Alle spalle ha un passato recente importante ed il fatto che abbia deciso di scendere in serie D scegliendo il Ciliverghe dimostra la bontà del nostro progetto. Sarà una soluzione in più il tecnico Carobbio visto che in linea con la nostra politica anche lui è un calciatore duttile che nasce come terzino sinistro, ma è capace anche di disimpegnarsi nel ruolo di centrale difensivo». «Non vedo l’ora di scendere in campo per questa squadra da cui sono stato accolto benissimo – le parole di Alessio Garofalo – vedo grande voglia di crescere da parte della società con un progetto importante già nel medio termine. L’impatto con Carobbio è stato molto positivo, insegna calcio e cura ogni minimo particolare, si vede che ha davanti a sé un futuro importante ed io devo sfruttare al massimo questa opportunità di averlo come allenatore per crescere. Il ruolo non è un problema, nasco terzino sinistro, ma posso adattarmi anche al ruolo di centrale che ho già fatto, inoltre con Minelli al fianco durante gli allenamenti posso migliorare notevolmente».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.