21 Settembre 2020 - 13:39:59
sprint-logo

Città di Varese Serie D, per il centrocampo c’è l’ex Pro Sesto Manuel Romeo

Le più lette

Atalanta-Juventus Primavera: Da Graca allo scadere riprende i bergamaschi

Comincia con un pareggio al Centro Bortolotti di Zingonia il campionato di Atalanta e Juventus, due tra le favorite...

Forza e Costanza – Pro Palazzolo Coppa Italia Eccellenza: doppietta Longaretti, Palazzolo troppo tardi

Buona la prima casalinga per Foglio che in casa batte per 2-1 il neopromosso Pro Palazzolo con i ragazzi...

Cheraschese – Azzurra Coppa Promozione: I nerostellati non si fermano

La Cheraschese supera l'Azzurra per 3-1 grazie a un'ottima prestazione corale, agguantando in tal modo il passaggio del turno...

Altro arrivo in casa Città di Varese che, a sei giorni dall’inizio della preparazione, sta completando la rosa da mettere a disposizione di David Sassarini. Questa mattina è stato annunciato il centrocampista ex Pro Sesto Manuel Romeo

Il Città di Varese comunica che il centrocampista Manuel Romeo, calciatore che nell’ultima stagione ha vestito la maglia della Pro Sesto, sarà un proprio tesserato per il 2020/21.

Romeo, nativo di Saronno il 25 settembre 1993, è cresciuto calcisticamente nella Pro Patria, club in cui ha militato fino alla Berretti del 2011/12 guidata da Simone Banchieri e poi, due anni più tardi, ha debuttato in Serie C. In quella stagione, il 2014/15, sono arrivate 7 presenze in Serie C, di cui 5 da titolare. Professionismo calcato dopo due ottime stagioni con il Lecco in Serie D, categoria nella quale ha esordito il 12 settembre 2012 in occasione di Lecco-Pergolettese agli ordini di Fiorenzo Roncari. Nel biennio lecchese si contano complessivamente 42 presenze. Dopo la stagione in Serie C alla Pro Patria torna in Serie D per vestire la maglia del Monza guidato da Alessio Delpiano prima e da Walter Salvioni poi. Entrambi i tecnici schierano Romeo con continuità, tanto che a fine anno si contano 29 presenze complessive, di cui 22 da titolare. Nel 2016/17 è con i bergamaschi del Ciserano (club in cui militava anche il neo-biancorosso Francesco Mapelli) di Aldo Monza che in quella stagione lo impiegò spesso come terzino destro: con i rossoblù Romeo è sceso in campo 23 volte realizzando anche l’unica rete della sua carriera nella vittoria per 3-1 in casa del Cavenago Fanfulla dell’11 dicembre 2016. Tra il settembre 2017 e giugno 2019 è a Seregno agli ordini di Andreoletti, Bonazzi e Ardito che complessivamente lo hanno impiegato 45 volte nelle due stagioni. Domenica 5 maggio 2019 ha disputato l’ultima partita a Seregno, poi dopo lo stop per infortunio, è ritornato in campo il 19 gennaio 2020 in occasione di Pro Sesto-Virtus Bolzano. Con i sestesi, prima dell’interruzione della stagione, ha disputato anche i finali di match contro Tritium e il Legnano, gara che ha consegnato la vittoria del campionato.

Queste le prime dichiarazioni di Romeo dopo la firma: «Sono entusiasta della sfida che mi aspetta con il Città di Varese. Varese è una piazza importante e mi aspetto grande coinvolgimento da parte di tutto l’ambiente. Speriamo di riuscire a rendere felici tutti i nostri sostenitori e l’intera città. Ho giocato assieme a Mapelli e Capelli, ma conosco anche gli altri compagni che fanno già parte della rosa. Di mister Sassarini mi hanno parlato tutti molto bene e non vedo l’ora di mettermi a disposizione».

Queste le parole del ds Gianni Califano: «Romeo è un giocatore che sarà di grande valore sia in campo che a livello di spogliatoio. Ha qualità che gli permettono di ricoprire più ruoli, per questo possiamo ritenerlo il nostro jolly».

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli