5 Marzo 2021

Coppa Serie D, la Folgore attende il Giudice mentre il Città di Fasano vola in finale

Le più lette

Lecco-Renate Serie C: Pantere con le «fiamme negli occhi» ma non basta; Iocolano la ribalta nel finale.

Tripudio bluceleste al termine di una partita per cuori forti, in cui agonismo e giocate d’alta scuola si susseguono...

Lutto in casa Universal Solaro: si è spento il dirigente Tiziano Gioachin

Si è spento nelle scorse ore Tiziano Gioachin, da diversi anni dirigente (con un passato anche da allenatore) e...

Pro Vercelli-Pergolettese Serie C: Rolando Eugio intona il coro per il 2° posto del Leoni

Irrompe il Mattia Rolando Eugio del girone di andata e la Pro Vercelli conquista il dodicesimo risultato utile consecutivo...

Il Città di Fasano ha vinto per 4-0 la gara di ritorno delle semifinali di Coppa Italia Serie D contro il Tolentino, dopo che la gara di andata era terminata per 1-1. La squadra pugliese si è, quindi, qualificata per la finalissima e ora attende la vincente di Folgore Caratese-Sanremese. La sfida d’andata, giocata il 29 gennaio, è terminata 1-0 per i liguri, ma il risultato non è stato omologato vista la presenza nelle fili liguri di un giocatore squalificato. In attesa della decisione del Giudice Sportivo, la data del ritorno non è ancora stata fissata. Se l’indagine in corso alla Federazione si pronunciasse in favore della società brianzola con un 3-0 a tavolino, permetterebbe alla squadra di Longo, tornata alla vittoria in campionato, di avere già un piede e mezzo all’ultimo atto della competizione. La Folgore spera, mentre il Città di Fasano si prepara a giocarsi il trofeo, qualsiasi sia l’avversario.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli