Milano City, Fiorin è il nuovo allenatore: c’è l’ufficialità

Le più lette

Italia Under 17, Azzurrini ko dal dischetto contro la Spagna: Nunziata deluso

Vittoria di misura per la Spagna nell'amichevole che l'Italia Under 17 ha disputato mercoledì pomeriggio al "Tre Fontane" di...

Italia Under 16, i convocati di Zoratto per la doppia amichevole contro il Qatar

Martedì 21 (alle 14) e giovedì 23 gennaio (alle 12), l'Italia Under 16 scende in campo per un doppio...

Rosta Calcio – Borgaro Under 14: Petrea inchioda i gialloblù nel finale

Posta in palio divisa a metà tra Borgaro e Rosta, nonostante gli ospiti vadano molto vicini ad uscire dal...
Dennis Carzaniga
Dennis Carzaniga
Caposervizio Redazione Lombardia

Milano City, Fulvio Fiorin è ufficialmente il nuovo allenatore della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie D. Tramite il suo sito ufficiale, la società di Busto ha annunciato il nome del suo prossimo tecnico: la scelta è ricaduta sull’ex allenatore dell’OltrepoVoghera.

Fulvio Fiorin è un nome ben conosciuto nel panorama lombardo: prima delle esperienze alla guida dell’Ascoli in Serie B e a quella da vice allenatore della Salernitana, è stato uno dei riferimenti del settore giovanile del Milan. Come allenatore, come vice di Filippo Inzaghi ma anche come Coordinatore Tecnico dell’Area Agonistica e poi come Responsabile Tecnico Academy. Contestualmente a Fiorin, il Milano City ha anche definito lo staff tecnico della prima squadra.

MILANO CITY FIORIN – IL COMUNICATO

Ecco il Comunicato ufficiale del Milano City: «MILANO CITY FC è lieta di annunciare di aver affidato la direzione tecnica della prima squadra a mister Fulvio Fiorin. Classe 1962, laureato in scienze motorie con la valutazione di 110 e lodeall’Università Cattolica di Milano, nell’ultima stagione ha guidato l’ OltrepoVoghera. Da più di trent’anni nel mondo del calcio, mister Fiorin ha mosso i primi passi della sua carriera da allenatore nel settore giovanile dell’AC Monza, consacrandosi come esperto nella crescita delle giovani promesse. Nel 1999,il ritorno dopo una prima esperienza tra il 1991-1995 nell’ AC Milan. Con i rossoneri inizia un sodalizio, salvo una parentesi nel Lecco nel 2002, che lo ha visto protagonista non solo come allenatore delle giovanili ma come COORDINATORE TECNICO AREA AGONISTICA e RESPONSABILE TECNICO ACADEMY fino a collaborare con la prima squadra nella stagione 2014/2015. Nel 2016 svolge l’incarico di vice allenatore nell’U.S. Salernitana in serie B guidando poi nella stagione successiva, sempre nel campionato cadetto, l’Ascoli come capo allenatore. Presenti nello staff del mister figureranno mister Luigi Petrone come secondo, Mario Vella in qualità di allenatore dei portieri e Luca Cotticelli come Preparatore Atletico».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy