7 Agosto 2020 - 20:59:25

Real Calepina, dopo gli innesti ecco le conferme: Zucchinali, Gherardi e Colonetti nella rosa 2020-2021

Le più lette

Terza Categoria Monza, la Nuova Frontiera si presenta sperando nel ripescaggio

Sarà un'altra stagione in Terza categoria o ci sarà il premio del ripescaggio in Seconda per la Nuova Frontiera?...

Città di Varese Serie D, per il reparto offensivo c’è Alessandro Capelli. «Giocare all’Ossola sarà emozionante»

Quinto arrivo per il Città di Varese che pochi minuti fa ha annunciato l'esterno offensivo Alessandro Capelli, giocatore cresciuto...

Magenta, rivoluzione in corso: via Galli e arriva Vianello

Giornate caldissime a Magenta. Pochi minuti fa la società ha comunicato, tramite un comunicato sui propri canali social, che...
Dennis Carzaniga
Dennis Carzaniga
Caposervizio Redazione Lombardia

Daniel Zucchinali, Roberto Gherardi e Mario Colonetti giocheranno nella Real Calepina 2020-2021. Ecco il comunicato della società: «Si sta delineando sempre più concretamente la quadra che verrà affidata a mister Simone Carminati per la prossima, eccitante stagione in Serie D. Dopo le importanti, quanto meritate, riconferme di capitan Daniel Zucchinali, del portiere Roberto Gherardi e dell’esterno offensivo Mario Colonetti, la Real Calepina ha rinnovato la fiducia ad altri tre giocatori di rilievo, aggiungendo così ulteriore qualità alla rosa 2020/21. Il primo dei tre riconfermati è Giorgio Belotti, esterno difensivo classe 1998 dalle grandi capacità nel gioco aereo, con un passato sia fra le fila dell’Atletico Chiuduno Grumellese sia – più di recente – nella Sirmet Telgate. Il secondo rinnovo è quello di Giorgio Piacentini, centrale difensivo di grande qualità e con un passato prestigioso nel settore giovanile di Albinoleffe, Milan e Inter. Approdato all’Atletico Chiuduno nel luglio 2018, squadra di cui è poi diventato il capitano, Piacentini ha sempre dimostrato il proprio valore sul campo, conquistandosi così la riconferma per la prima stagione della Real. Sodalizio confermato anche con il giovane centrocampista Fabrizio Valois. Classe 2000 e cresciuto nelle giovanili del Ponte San Pietro, Valois si è unito la scorsa stagione all’organico della Sirmet Telgate e anche la prossima stagione avrà la possibilità di mettere in mostra tutte le sue qualità, cercando di ritagliarsi un ruolo importante nella squadra di mister Carminati».

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli