14 Luglio 2020 - 00:36:15

Serie D Girone D, incertezze e conferme: Calvina e Breno vogliono andare avanti con Florindo e Tacchinardi

Le più lette

Governolese Eccellenza, restano in rossoblù Niccolò Rigon e Matteo Guarnieri

Continuano le riconferme in casa Governolese. Questa volta è il turno di Niccolò Rigon, centrocampista classe '99, e Matteo...

Forza e Costanza Eccellenza, ecco il nuovo tecnico: squadra affidata a Paolo Foglio

A un mese di distanza dalla separazione dallo storico tecnico Alessandro Bertoncelli, la Forza e Costanza presenta ufficialmente il...

Castellanzese Serie D, dall’Inveruno arriva Mattia Negri

Mattia Negri è un nuovo giocatore della Castellanzese. Prende sempre più forma la rosa neroverde per la prossima stagione...

Sarà un’estate particolare anche sul fronte del mercato, dopo una stagione ancora sospesa nell’attesa di una decisione definitiva, di verdetti e di risposte. Una situazione che rischia di mettere in ginocchio non poche società, abbandonate all’oblio e all’incertezza. Mentre la Bundesliga torna in campo la Serie A è ancora lì nell’indecisione, immobilizzata dai dubbi, non sapendo se rovesciare il tavolo o provare a rimettere in moto la macchina, sistemando durante il percorso gli ingranaggi. Intanto si continua ad aspettare congelati e sospesi in un limbo senza fine. Il 20 maggio si riunirà il Consiglio Federale della FIGC che deciderà le sorti di questa stagione di calcio dilettantistico e giovanile. Una stagione che ormai da tempo sembra chiaramente impossibile da continuare, ma ancora non c’è nulla di ufficiale, e tutti restano alla porta con l’orecchio teso per cercare di capirci qualcosa. Per il Direttore Generale del Crema Giulio Rossi la situazione è ancora troppo incerta per permettere una programmazione concreta del futuro, essendo ancora troppe le incognite che devono essere risolte. Tutto congelato dunque, il Direttore Sportivo della Calvina Eugenio Olli ha parlato così riguardo al futuro: «Stiamo ancora cercando di capire quale sarà la fine, che ormai sembra segnata, anche se notizie ufficiali ancora non ce ne sono. Per quanto riguarda Florindo è chiaro che visto quello che ha fatto con noi il pensiero è sicuramente quello di continuare con lui, stava facendo non benissimo, di più. Speriamo di ripartire da dove eravamo arrivati. Però concretamente non si sa ancora nulla, da parte nostra comunque l’idea è quella di continuare insieme, questo è fuori dubbio». Attesa anche per il Breno e il Direttore Generale Andrea Foresta: «Aspettiamo di capire da settimana prossima cosa ci dicono e poi faremo la valutazioni del caso. Questa stagione la reputo chiusa, ma oltre a questo bisogna capire anche se e quando hanno intenzione di ricominciare, perché non sarà così semplice ripartire con le solite date di tutti gli anni. È molto importante anche il discorso dei giovani, perché bisogna vedere se vengono confermate le quote di quest’anno o se c’è il solito scatto, che reputerei un’assurdità. I giovani quest’anno hanno perso quattro mesi di stagione. Ci vuole una normativa con regole e date precise prima di fare mercato. Mario Tacchinardi ha iniziato ad allenare da noi dopo aver concluso con noi la sua carriera da calciatore, abbiamo fatto il salto di categoria dopo aver vinto i playoff l’anno scorso, e quest’anno siamo sempre stati in zona salvezza. Abbiamo tutti una voglia pazzesca di ripartire perché è il calcio è nostro mondo. Quest’anno dopo 27 anni che non ci si affacciava alla Serie D, ho dovuto metter mano alla rosa in modo sostanzioso creando un gruppo nuovo; praticamente solo Tagliani, Magrin e Triglia avevano già fatto la categoria. L’obbiettivo era quello di una salvezza tranquilla, non siamo mai stati in zona playout. Dopo un buon momento a novembre abbiamo iniziato un po’ a pagare lo scotto della categoria. Però eravamo ampiamente in linea con gli obbiettivi e sono più che soddisfatto con la stagione che stavamo facendo».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli