10 Aprile 2021

Serie D, pesanti inibizioni in casa Folgore Caratese. 14 mesi a Criscitiello, 6 a Diciannove, che lascia il Dipartimento?

Le più lette

Azalee, Serie C Femminile: futuro lontano da Gallarate? Solbiatese e Varesina bussano alla porta di Ugo Tomaselli

È stata una settimana tortuosa quella vissuta dalle Azalee. Tutto comincia nell’ultima uscita di campionato contro la Pro Sesto,...

Città di Sangiuliano Eccellenza: dal Fanfulla arriva Agyemang per l’attacco

Rinforzo offensivo per il Città di Sangiuliano che ufficializza l'ingaggio di Emmanuel Akwa Dei Agyemang. Il classe 1998, cresciuto...

Inter Under 18, i gol del futuro arrivano dall’Estonia: ecco chi è Oliver Jurgens

Partire bene è fondamentale e Oliver Jurgens, attaccante estone dell'Inter alla sua prima stagione a Milano, deve averlo capito...

Inibizione fino al prossimo 1 settembre per Giacomo Diciannove, fino al 30 aprile 2022 per Michele Criscitiello. Tre giorni dopo Folgore Caratese-Bra (gara di cui si era parlato molto per il presunto episodio a carattere razzista imputato all’arbitro dalla società brianzola) è arrivata la stangata del Giudice Sportivo nei confronti dei dirigenti biancoazzurri. Delicata la posizione di Giacomo Diciannove che, oltre ad essere Dt della Folgore, è anche consigliere del Dipartimento Interregionale: e stando a quanto filtra il dirigente starebbe meditando le dimissioni dal Dipartimento per poter praocede poi con il ricorso riguardo la squalifica.

Il presidente Michele Criscitiello è stato inibito fino al 30 aprile 2022 “Per avere, al termine della gara, rivolto ripetute espressioni offensive, ingiuriose e intimidatorie all’indirizzo del Direttore di gara stazionando nell’area degli spogliatoi senza mascherina. Inoltre colpiva ripetutamente con calci e pugni la porta dello spogliatoio riservato alla Terna, reiterando le proteste anche durante il breafing con l’osservatore che di fatto non poteva avere luogo.
Successivamente, mentre la Terna cercava di abbandonare l’impianto scortata dalle Forze dell’Ordine, il medesimo insisteva nelle proteste seguendo la Terna mentre la filmava con il proprio smartphone. Infine mentre l’Arbitro tentava di introdursi nell’abitacolo, chiudeva con violenza lo sportello dell’automobile colpendolo ad un braccio e provocandogli sensazione dolorifica seguitando a filmare la scena con il proprio cellulare. Sanzione così determinata, ex art.35 CGS, in ragione dalla pervicacia della condotta”.

Più pesante la sanzione inflitta al Direttore dell’Area Tecnica Giacomo Diciannove, fermato fino al primo settembre 2021: “Per avere nel corso del secondo tempo rivolto reiterate espressioni offensive e ingiuriose all’indirizzo di un A.A. Inoltre, al termine della gara, si introduceva nell’area degli spogliatoi e, seguitando a protestare, colpiva ripetutamente con calci e pugni la porta dello spogliatoio riservato alla Terna. Allontanato, si posizionava di fronte alla finestra del medesimo spogliatoio che colpiva con ripetuti calci e pugni fino a frantumarne i vetri. Successivamente faceva nuovamente ingresso nell’area degli spogliatoi e, senza indossare la mascherina, protestava con fare minaccioso sia nei confronti del Direttore di gara che di un A.A. ponendosi ad un centimetro dal viso di entrambi e nella circostanza, spintonava l’Arbitro con il braccio facendolo indietreggiare. Tale condotta rendeva impossibile il rituale colloquio della Terna con l’O.A. e costringeva, non senza difficoltà, gli Ufficiali di gara a rientrare negli spogliatoi e a farsi scortare dalle Forze dell’Ordine per poter raggiungere la propria autovettura. Infine continuava a rivolgere frasi minacciose e offensive all’indirizzo dell’Arbitro e degli Assistenti, durante la loro permanenza nello spogliatoio e fino all’effettivo abbandono dell’impianto di gioco. Sanzione così determinata in ragione della ostinata pervicacia della condotta, nonché delle disposizioni normative e federali di contenimento della pandemia da Covid19”.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

nativery.com, 601bdb002ee3c4075ca20115, DIRECT appnexus.com, 11707, RESELLER, f5ab79cb980f11d1 google.com, pub-4529259506427490, DIRECT, f08c47fec0942fa0