Serie D, quote e consigli in vista del weekend

Le più lette

Trevigliese – Scanzorosciate Under 17: Binetti trascina alla vittoria i giallorossi

Si è conclusa 1-2 la sfida tra Trevigliese e Scanzorosciate, che ha visto la squadra di Pesenti vincere in...

Verbania: a sorpresa le dimissioni di Sergio Galeazzi

Arrivano a sorpresa le dimissioni di Sergio Galeazzi dal ruolo di tecnico del Verbania. Il club biancocerchiato, con una...

Recuperi Eccellenza B: Favale ferma il Saluzzo; la Pro Dronero ritrova i 3 punti con Giraudo

Anche di mercoledì è tempo di Eccellenza: vanno in scena i due recuperi della dodicesima giornata del girone B,...

Serie D Quote e Consigli – Come ogni sabato è dunque tempo di pronostici e quote per ciò che riguarda i Gironi A e B di Serie D. Leggete bene con attenzione, in questa giornata gli spunti arrivare ad ottenere una bella vincita ci sono proprio tutti visto le partite che sono state quotate.
Nel girone A è una giornata complicata da giocare, con pochi esiti certi. Forse forse la Sanremese impegnata in un altro derby ligure. Dopo il pareggio beffardo a Lavagna, i biancazzurri di Correale hanno l’occasione di riscattarsi davanti al loro pubblico (1 dato a 1.77) contro il Vado, orfano di Scannapieco. I vadesi domenica scorsa hanno ottenuto un buon punto col Casale, se non fosse che hanno finito con la superiorità numerica di due uomini senza riuscire ad approfittarne. Savona-Fezzanese è una partita difficile. Gli striscioni di Siciliano hanno un ottimo capitale offensivo dimostrato in parte contro la Caronnese e la Fezzanese un gol riesce sempre a farlo; vuoi su costruzione, vuoi in contropiede con Diallo. Il Gol a 1.75 ci sembra chiamato, così come in Prato-Caronnese. Fanucchi, Cellini, Surraco, Kouassi e Fofana da una parte, Corno, Scaringella e Sorrentino dall’altra. Sono nomi che parlano da soli. Potete scegliere tra un comodo gol a 1.63 o un over a 1.80. Dopo la scorsa giornata la Lucchese si candida ufficialmente a squadra “straccia-schedine”. Puntiamo però su un po’ di orgoglio nel derby in casa del Ghivizzano capolista a punteggio pieno. Dati i precedenti ci fermiamo sul Gol a 1.70. Il dilemma di giornata è Chieri-Seravezza: Morgia deve ancora trovare la prima vittoria per scacciare fantasmi e cominciare a risalire la china, ma il Seravezza di Walter Vangioni è diabolico. Cinico, preparato e camaleontico. Ancora imbattuti i toscani sono riusciti ad adattarsi ad ogni avversario (Savona, Prato e Fossano) facendo il giusto per portare a casa i punti senza esagerare. Insomma: Under 2.5 a 1.73, Under 3.5 a 1.22. Qui arriva la scommessa nel vero senso della parola: Casale-Bra. Le due piemontesi non sono partite bene. I nerostellati, con 2 punti, si ritrovano con 3 squalificati titolarissimi (Poesio, Villanova e Cintoi), il morale basso per i punti persi a Vado e una parte di tifo pressante. Dall’altra Daidola le sta provando tutte per cercare la quadra giusta per far partire una squadra pensata per la parte alta della graduatoria. In soldi spicci: tirate un bel respiro, chiudete gli occhi e piazzate il 2 dato a 3.75. Se volete andarci un po’ più piano c’è un buon X2 a 1.67.

SANREMESE-VADO 1 – 1.77
SAVONA-FEZZANESE GOL – 1.75
GHIVIZZANO-LUCCHESE GOL – 1.70
PRATO-CARONNESE GOL – 1.63 /OVER 1.80
CASALE-BRA 2 – 3.75 / X2 – 1.67
CHIERI-SERAVEZZA UNDER 2.5 – 1.73/ UNDER 3.5 – 1.22
QUOTA (con il 2 del Bra): 43,36  2€ = 86,72€

Nel Girone B piatto che si potrebbe farsi ricco in questa settimana. Partendo dal primo match messo in palinsesto dalla Snai, la partita tra Caravaggio e Folgore Caratese può regalare parecchie sorprese. La squadra di Longo (quotata 2.00) ha il dovere di confermare gli ottimi risultati raccolti fino ad ora, ma sul versante opposto e con il fattore campo a favore c’è il Caravaggio di Bolis che viene dall’importante vittoria interna per 4-2 contro la Tritium. Il successo dei bergamaschi paga 3.20, una quota sicuramente interessante, ma molto rischiosa così come anche il pareggio a 3.25. A sensazione, visto lo score delle due squadre, le giocate più sicure potrebbero essere il GOL dato a 1.65 e l’UNDER 2.5 dato a 1.87, con la prima forse in vantaggio nelle preferenze. Se però si preferisce puntare sul risultato non intriga e non poco l’1X dato a 1.60, contro l’X2 a 1.20. Cambiando partita e area geografica, il 2.00 dato alla vittoria interna dell’Inveruno contro il Levico sembra quasi essere regalato, ma attenzione la squadra gialloblù non pare essere ancora al top e convincente, se non si ha voglia di provare l’azzardo più sicuro il GOL a 1.60. Altro match di difficile lettura è quello di Ponte San Pietro, tra i padroni di casa ed i Lilla del Legnano. Entrambe le formazioni hanno avuto un avvio di campionato un po’ altalenante. Il fattore campo pare annullarsi, poichè i ragazzi di Mignani hanno ottenuto tra le mura amiche 4 dei 5 punti finora conquistati, mentre i lilla di Manzo sui 6 che ne hanno ottenuti ben 4 sono arrivati lontani di casa. Entrambe le squadre però hanno dimostrato di avere un buon feeling con la porta e malgrado il pareggio a 3.05 può essere molto invitate, l’UNDER 2.5 a 1.70 non è una giocata sconsigliata. Pochi dubbi invece sul Seregno, che ospita in casa la matricola Brusaporto – squadra che però fino ad ora ha fatto male alle big, come testimonia la vittoria in Coppa sulla Virtus CiseranoBergamo e la vittoria sul Ponte San Pietro. L’assenza di Balestri in panchina potrebbe essere un incognita per i brianzoli, anche la vittoria pare non essere in dubbio. Visto che però la quota è 1.42 intriga maggiormente il gol dato a 1.87, anche in virtù del fatto che il Seregno fino ad oggi non ne ha subito nessuno. Fino ad ora abbiamo quasi scherzato, le ultime due sono davvero i grandi piatti forti di giornata. In Valtellina va in scena un match dal profumo di alta classifica tra il Sondrio di Nordi e la Virtus CiseranoBergamo di Curioni. L’esito qua è molto, ma davvero molto incerto. I biancocelesti hanno sempre convinto maggiormente in trasferta (3-0 vinto a Villa Valle, e 1-0 con la Virtus Bolzano), avendo un cammino interno un pochino più complesso (1-1 all’esordio con il Dro e 1-0 con la Virtus Bolzano). La Virtus è invece partita con il freno a mano un pochino tirato ed ha bisogno di un successo importante per acquisire maggiori convinzioni. L’1 X 2 in questa partita è davvero per cuori forti, se si vuole andare sul sicuro GOL a 1.75 non è una giocata da scartare. Ultima, ma non per ordine d’importanza, è la quota sul match tra Pro Sesto e Tritium del Breda. Vedendo le quote la squadra di Sgrò pare essere condannata in partenza (la sua vittoria è data a 6.00 contro l’1.40 della Pro Sesto). Attenzione, però, la Pro Sesto in questo avvio ancora non è riuscita ad esprimersi al meglio delle sue potenzialità risultando in alcuni tratti di match forse ancora un po’ in fase di rodaggio, sul fronte opposto invece gli abduani hanno messo in ogni partita tanto carattere e tanta voglia di fare bene. Inoltre sono reduci dalla pesante sconfitta di Caravaggio e avranno tutta la voglia di riscattarsi subito in un campo importante. L’X2 paga 2.45 una quota tutt’altro da scartare e che anzi, potrebbe rivelarsi vincente.

CARAVAGGIO – FOLGORE CARATESE UNDER 2.5 1.87
INVERUNO – LEVICO 1 2.00
SEREGNO – BRUSAPORTO GOL 1.87
PONTE SAN PIETRO – LEGNANO UNDER 2.5 1.70
SONDRIO – VIRTUS CISERANOBERGAMO GOL 1.75
PRO SESTO – TRITIUM X2 2.45
Con 2 la vincita potenziale è di 152,92

Valerio Amati – Benedetto Bonfatti


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy