giovedì, 21 Novembre 2019

Serie D, quote e pronostici in vista del weekend

Le più lette

Sabato, oltre che essere giorno di anticipi e Under 19, anche per ciò che riguarda la Serie D è il giorno in cui si ragiona, si sogna e si spera grazie alle scommesse. Ecco che allora vi proponiamo un po’ il nostro punto di vista su quali potrebbero essere le giocate vincenti della terza giornata, girone per girone.
Partendo dal Girone A il Savona va a fare visita alla Caronnese in piena fiducia dopo il 2 a 0 casalingo col Verbania. Due corazzate che hanno già trovato confidenza col gol. Nell’imprevedibilità di un big match del genere, la giocata più sensata è un “GOL” dato a 1.60. Devono invece sbloccarsi le altre “favorite” Lucchese, Prato e Chieri. I rossoneri dopo due pareggi consecutivi possono farlo senza troppi problemi in casa col Real Forte Querceta. 1 fisso dato a 1.70 abbastanza sicuro. Situazione simile per i collinari Morgia che però andranno a fare visita a un Borgosesia in splendida forma. Dalla sua il Chieri ha una condizione crescente e un campo scorrevole su cui far prevalere la qualità e il bel gioco paradossalmente ostacolato in casa. Il 2 a 2.65 può rivelarsi un ottimo affare, ma i granata di Didu rimangono insidiosi. Il Prato deve ingranare e per quanto la trasferta a Verbania sia lunga, non possono permettersi di perdere altri punti. anche in questo caso 2.15 assolutamente da prendere al volo data la qualità offensiva pratese.  Il Casale deve riscattare la noia del pareggio casalingo con la Lavagnese e Buglio si sarà sicuramente concentrato su un gioco più propositivo in settimana. Vado è un buon bottino da intascare. La Fezzanese, forte di due 1-0 consecutivi, è sinonimo di equilibrio. Quell’equilibrio che cerca anche il Ligorna. Difficile vedere tanti gol, quindi proponiamo un buon Under a 1.75  La Sanremese è arrabbiata per i gol annullati con la Fezzanese, dove avrebbe meritato di più. Potrebbe sfogarsi nel derby ligure con la Lavagnese. 2.30 è un buon rischio.
Nel Girone B il palinsesto Snai è leggermente più povero di scelta, anche se gli intrighi non mancano. Andando in ordine alfabetico il primo match è quello tra Arconatese e Sondrio. Due squadre che stanno vivendo un momento diametralmente opposto, con i gialloblù a caccia di punti vitali mentre i biancocelesti si godono la seconda piazza dopo un avvio altamente positivo. Eppure, forse, visto proprio il momento la vittoria dell’Arconatese data a 2.75 intriga e non poco, considerando che nell’infrasettimanale la squadra di Nordi ha vinto – senza convincere – in casa contro la Virtus Bolzano, mentre i ragazzi di Livrieri sono stati superati dal formidabile Seregno. Andando oltre fa gola il Seregno di Balestri, capolista in solitaria e a punteggio pieno, che domani scenderà in campo in Trentino, contro il Dro. Sulla carta non sembra esserci partita, la vittoria del Seregno pare essere scontata. L’unico dubbio potrebbe proprio nascere dalla domanda: ma i brianzoli quando perdono punti? Intanto la Snai dà la vittoria esterna degli azzurri a 2.30, una quota che sembra voler essere giocata. Altra quota interessante è quella del match tra Folgore Caratese e Levico. In questa partita, forse converrebbe evitare l’esito del match (vittoria della Folgore data a 1.50 contro i 5.50 del Levico). La puntata forse migliore su questa partita è il OVER 2.5 dato a 1.65: il Levico nell’infrasettimanale ha subito tre gol in casa contro la matricola NibionnOggiono, mentre la Folgore è una formazione che ha un potenziale offensivo mica da ridere. Per gli amanti del rischio attenzione: la X è data a 3.70, una quota altamente invitante. Decisamente più difficile ed incerto il pronostico del match tra Inveruno e Legnano. Entrambe le formazioni in queste prime tre giornate non sono riuscite ad esprimersi a pieno, e visto che entrambe hanno avuto più di qualche problema sottoporta il l’UNDER 2.5 a 1.97 può essere molto invitante. Infine l’ultimo match che la Snai mette a palinsesto è il derby bergamasco tra il colosso Virtus CiseranoBergamo e la sorpresa Scanzorosciate. Qua ogni giocata attira: la Virtus è data a 2.10, lo Scanzo a 3.05, mentre il pari a 3.25. Visto il momento di forma, se avete voglia di rischiare qualcosa la puntata andrebbe fatta sullo Scanzorosciate, visto che la squadra di Valenti pare essere già molto in forma. Se invece volete andare più sul sicuro il GOL a 1.60 potrebbe risultare una giocata intelligente: fino ad ora entrambe le formazioni non hanno mai chiuso un match senza andare a segno.
Ecco dunque di seguito le schedine che vi consigliamo:
GIRONE A
CARONNESE – SAVONA GOL
LUCCHESERE – R. FORTEQUERCETA 1
BORGOSESIA – CHIERI 2
VERBANIA – PRATO 2
FEZZANESE – LIGORNA UNDER 2.5
LAVAGNESE – SANREMESE 2
Con due la vincita potenziale è di 134.93 €.

GIRONE B
ARCONATESE – SONDRIO 1
DRO ALTO GARDA – SEREGNO 2
FOLGORE CARATESE – LEVICO TERME OVER 2.5
LEGNANO – INVERUNO UNDER 2.5
VIRTUS CISERANOBERGAMO – SCANZOROSCIATE GOL
Con due la vincita potenziale è di 68.42 €

Valerio Amati – Benedetto Bonfatti


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro