12 Agosto 2020 - 15:34:25

Tuttomercato: a sorpresa Bertani al Milano City, La Fauci verso la Vis Nova

Le più lette

Comitato regionale Piemonte e quel sorteggio che puzza di spot elettorale

Quattro anni fa, quando Christian Mossino era stato eletto da pochi mesi alla guida del Comitato regionale Piemonte Valle...

Valcalepio, Eccellenza: a tu per tu con il presidente Gianfranco Lochis

Miglior attacco del girone C di Eccellenza insieme al Lumezzane, terza miglior difesa e quarto posto in campionato, oltre...

Mantova Berretti, scelta la guida tecnica: Matías Cuffa è il nuovo allenatore

Tramite il proprio sito ufficiale, il Mantova ha ufficializzato l’allenatore della Berretti per la stagione 2020/2021: si tratta di...

Cristian Bertani sarà il nuovo attaccante del Milano City. Infatti dopo aver cullato per settimane intere la possibilità di vedere l’oramai ex Seregno alla corte di Claudio Pilia e del suo Castello Cantù in Promozione, negli ultimi giorni la trattativa sembra essersi arenata. Poi nella giornata di venerdì si era inserito con forza il Città di Sangiuliano e l’operazione sembrava essere in chiusura, con Alessandro Volpi già destinato alla Vis Nova. Ma si sa, gli ultimi giorni di mercato sono sempre molto movimentati. Già nella serata di venerdì la trattativa con la famiglia Luca sembrava essersi arenata. Sabato, poi, la presenza del bomber al Mari per il match tra Legnano e Castellanzese aveva acceso le speranze dei tifosi lilla che ciò sognavano il colpaccio, ma anche in questo caso niente. Un timido tentativo per l’ex Novara è stato poi fatto anche dalla Vis Nova, come ha confermato lo stesso Mastrolonardo: «Bertani? Si ci abbiamo provato, ma le cifre dell’operazioni sono per noi ad oggi impossibili». Con la margherita delle squadre interessate al bomber che diminuiva sempre più, l’idea di poter vedere Bertani senza squadra era un idea che ha toccato le menti di molti, ma invece alla fine con un colpo di coda stile ai “colpi del condor” la società granata del neo allenatore Andrea Ardito si è regalato il bomber classe 1981 per cercare nel 2020 di rincorrere la salvezza dopo una prima parte di stagione molto complicata. Chi è rimasta senza punte è la Vis Nova. In extremis si è sondato Davide Castagna del NibionnOggiono, ma alla fine la scelta pare essere ricaduta su un altro giocatore della formazione lecchese, ovvero Vittorio La Fauci chiuso dall’arrivo alla corte di Commisso dell’ex Olginatese Andrea Tremolada dal Mantova. Dovrebbe essere infatti lui il sostituto di Micheal Sulis e la punta tanto richiesta in questa sessione invernale da Agostino Mastrolonardo.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli