12 Maggio 2021

Un nuovo portiere per il Casale: ecco Savoldelli

Le più lette

“Tutti pazzi per i Regionali”, il podcast: ospite della prima puntata Giovanni Stringhini, direttore sportivo dell’Enotria

"Tutti pazzi per i Regionali", la nuova rubrica podcast settimanale dedicata ai campionati giovanili regionali, è finalmente realtà! Ospite...

Cologno: L’orgoglio del Presidente Patera e l’affiliazione Milan Academy, quella gialloverde è «ripartenza col botto»

«Orgogliosi, speranzosi, motivati»: questi i tre aggettivi scelti dall’ufficio stampa del Cologno per raccontare un nuovo tassello importante legato...

Cigliano: Alessandro Trusciglio nuovo Responsabile del Settore Giovanile

Il Cigliano si concentra sul vivaio ed ecco che al «Bassanino» torna un volto noto. Responsabile del settore giovanile...

Il portiere Luca Savoldelli approda in nerostellato. Lo comunica il Casale FBC tramite comunicato ufficiale. L’acquisto dell’estremo difensore da parte della società è senza dubbio dettato dalla necessità di affiancare un compagno di reparto a Simone Carlucci in seguito al recente infortunio del primo portiere Alessandro Poggio, andato ad aggiungersi a quello di Gabriele Sottile, fuori da un paio di mesi a causa di una frattura allo scafoide.

Di seguito il comunicato ufficiale della società: “L’Fbc Casale comunica che nella mattina di oggi, 31 gennaio, è stato perfezionato il trasferimento con la formula del prestito di Luca Savoldelli, portiere, classe 1999. Savoldelli è nato a Tolmezzo il 12 novembre 1999 ed è cresciuto nelle giovanili dell’Udinese di cui ha fatto parte nella rosa della formazione Primavera. Il giocatore si è subito messo a disposizione di mister Ezio Rossi, effettuando una prima seduta di allenamento. In merito all’operazione di mercato condotta in porto, il dg Vittorio Turino cosi commenta: “Visto l’infortunio di Poggio abbiamo valutato con mister Ezio Rossi di inserire nella rosa un portiere in grado di competere con Carlucci. Savoldelli rispecchia le caratteristiche che cercavamo, ha fatto tutta la trafila in una società importante come l’Udinese fino alla Primavera. Inoltre vista la giovane età (17 anni) in prospettiva è un profilo adatto alla politica della società. L’Fbc Casale augura a Luca un futuro ricco di successi in maglia nerostellata“.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli