12 Luglio 2020 - 12:53:12

Casale, Gaffeo: continuo per la piazza, cerchiamo soddisfazioni

Le più lette

Saluzzo, il primo innesto over è Luca Sardo

Dopo il giro di conferme e qualche innesto Under, il Saluzzo mette a segno il primo colpo over in...

Chieri, arriva il secondo ex Borgosesia: Daniele Ferrandino

A Chieri ieri è stato ufficializzato Eros Castelletto, oggi Daniele Ferrandino, domani... chissà. Nel mentre Marco Didu continua a costruire...

Castanese Eccellenza, innesto giovane in difesa: dal Magenta arriva Edmondo Bartoli

Edmondo Bartoli è un nuovo calciatore della Castanese. Difensore classe 2001, arriva dopo un'esperienza di 5 stagioni nel Settore...

Come anticipato sul giornale, Lino Gaffeo nel Cda della scorsa settimana ha confermato la propria volontà di continuare il suo rapporto col Casale. Dopo un’annata positiva, ma interrotta prima del rush finale che avrebbe potuto anche vedere i nerostellati lottare per il primo posto con Lucchese e Prato, il vice presidente ha dichiarato di voler proseguire il rapporto con la piazza monferrina.

Come già avevo comunicato nel mio intervento di alcune settimane fa, in occasione dei ringraziamenti a tutti per la stagione conclusasi prematuramente, questa crisi ci ha colpito duramente non solo dal punto di vista personale ma – come imprenditori che operano nel calcio – anche dal punto di vista economico. Tuttavia, voglio ribadire – nonostante la ripartenza si preannunci non priva di difficoltà di ogni ordine e tipo – la mia ferma volontà di continuare il mio impegno per il Casale. Lo devo alla città, ai sostenitori, agli sponsor, in primis Energica, che continuano a sostenerci e a tutti i collaboratori che con passione, professionalità e onestà mi sono stati vicino in questi anni. Con le risorse a nostra disposizione cercheremo di organizzare nel migliore dei modi la vita della società e di allestire una squadra in grado di darci le soddisfazioni che questa tifoseria merita.

Ufficializzato un ridimensionamento del budget a disposizione, Gaffeo dà il via alla preparazione dell nuova stagione del Casale, non mutando gli obiettivi di inizio anno scorso, nonostante una stretta della cinghia: dare soddisfazioni alla piazza.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

×