Casale Sanremese Serie D Francesco Buglio
Casale Sanremese Serie D Francesco Buglio

Il Casale vince e convince, riuscendo ad avere la meglio su una Sanremese brutta e nervosa e che non è mai riuscita ad impensierire davvero i nerostellati. Sugli spalti, le due tifoserie non si amano particolarmente e ciò si nota ancora prima che la partita cominci, con qualche scambio di cori poco amichevoli. L’inizio del match è tuttavia molto blando con le due squadre che si studiano. L’episodio che smuove il punteggio arriva al 20’: Coccolo parte in contropiede e viene stesso sulla trequarti da Taddei, sulla palla va Di Lernia che fa partire un gran destro sotto l’incrocio dove Morelli non può arrivare. Il numero undici nerostellato è scatenato oggi e dopo aver fatto ammonire Bregliano al 25’, lo fa espellere al 33’, con il numero 4 ligure incapace di fermare Coccolo se non con le cattive maniere. L’espulsione del difensore sveglia un po’ la Sanremese che al 36’ rischia di trovare il pareggio con un tiro di Spinosa alto di pochissimo con Rovei battuto. Sanremese ancora pericolosa al 39’ con Colombi ben pescato da Scalzi, ma Rovei chiude con i piedi. Il primo tempo termina sull’1-0 per il Casale. Al 4′ della ripresa traversone di Mullici per Coccolo che si gira bene ma calcia alto. Due minuti più tardi Mullici parte da solo, si incunea in area e viene steso da Taddei, rigore ineccepibile per il direttore di gara. Dal dischetto va Di Lernia che raddoppia e porta il Casale sul 2-0. Di fatto la partita sembra finire qui, perché la Sanremese sembra non avere le forze per provare a riaprirla, mentre i nerostellati mantengono la supremazia territoriale senza troppi patemi tenendo sempre alta la concentrazione. Al 20’ Coccolo può portare i suoi sul 3-0 ma incespica sul pallone quando sta per calciare a botta sicura un rigore in movimento. Al 35’ tuttavia, una clamorosa ingenuità di Pinto causa il rigore per i liguri: sul dischetto va Colombi che si fa parare il rigore da Rovei ma sulla ribattuta accorcia le distanze regalando gli ultimi 10 minuti di fuoco. Sul finale clamoroso palo di Vitiello in mischia, sulla sua ribattuta Cintoi salva miracolosamente sulla linea fissando il punteggio sul definitivo 2-1. Vittoria di importanza rara per il Casale, ottenuta con qualche sofferenza di troppo nel finale. Qualcosa da rivedere invece per i liguri, che di fatto han giocato solo l’ultimo quarto d’ora.

IL TABELLINO DI CASALE – SANREMESE SERIE D

CASALE – SANREMESE 2-1
Reti: 19’ Di Lernia (C), 6’st rig Di Lernia (C), 36’st Colombi (S)
Ammoniti: 18’ Taddei (S), 24’ Bregliano (S), 31’ Cintoi (C), 1’st Mair (C), 30’st Demontis (S), 35’st Pinto (C)
Espulsi: 33’ Bregliano (S)

CASALE (4-3-3): Rovei 6.5, Bianco 6, Villanova 6.5, Vecchierelli 6 (35’st Brugni sv), Cintoi 6, Pinto 6, Mullici 6.5 (47’st Miello sv), Poesio 6 (45’st Buglio sv), Mair 6 (27’st Cappai 6), Di Lernia 7.5, Coccolo 7.
A disposizione: Tarlev, Bytyci, Provera, Petrillo, Lamesta. All: Buglio.
SANREMESE (4-2-3-1): Morelli 6, Bregliano 5, Demontis 5.5, Spinosa 6.5 (5’st Vitiello 6), Taddei 6, Pici 5.5, Gagliardini 5.5, Colombi 6, Scalzi 6, Likaxhiu 5.5 (1’st Maggi 6), Gerace 5.5 (38’st Pellicanò sv).
A disposizione: Caruso, Brizio, Bellanca, Scarella, Martini, Fenati. All: Ascoli.

Arbitro: Perri di Roma 7 Non sbaglia nessuna chiamata. Autoritario.
Assistenti: De Nardi di Conegliano, Pinna di Oristano 6.5

 

LE PAGELLE DI CASALE SANREMESE SERIE D

CASALE
All: Buglio 7 Un Casale così determinato e grintoso era proprio quello che i tifosi volevano vedere.
Rovei 6.5 Di piede nega il gol del pareggio a Colombi, para anche il rigore.
Bianco 6 Attento in difesa.
Villanova 6.5 In marcatura non sbaglia mai.
Vecchierelli 6 Gioca semplice senza rischiare le giocate. 35’st Brugni sv.
Cintoi 6 Lavoro senza sbavature in difesa.
Pinto 6 Fa bene fino all’ingenuità che causa il rigore agli ospiti.
Mullici 6.5 Fa il lavoro sporco a centrocampo. 47’st Miello sv.
Poesio 6 Partita giudiziosa e attenta. 45’st Buglio sv.
Mair 6 Nel primo tempo tocca pochissimi palloni. 27’st Cappai 6 Lotta.
Di Lernia 7.5 Grande gestione di ogni singolo pallone e in più sigla una meritata doppietta.
Coccolo 7 Ha montato il turbo sotto le scarpe; imprendibile.
A disposizione: Tarlev, Bytyci, Provera, Petrillo, Lamesta.

 

SANREMESE
All: Ascoli 5 Un inizio bruttino che non lasciava presagire nulla di buono e cosi è stato.
Morelli 6 Fa quel che può, sul gol è incolpevole.
Bregliano 5 Non riesce a contenere Coccolo e si becca un doppio giallo inevitabile.
Demontis 5.5 Troppe imprecisioni di troppo a centrocampo.
Spinosa 6.5 Il più intraprendente tra i suoi. 5’st Vitiello 6 Pericoloso e sfortunato.
Taddei 6 In difficoltà nel primo tempo, cresce nella ripresa.
Pici 5.5 In difficoltà per tutta la partita.
Gagliardini 5.5 Troppo rinunciatario nel proporsi.
Colombi 6 Col suo fisico può e deve fare di più.
Scalzi 6 Si fa vedere tra le linee.
Likaxhiu 5.5 Si fa vedere poco. 1’st Maggi 6 Entra bene.
Gerace 5.5 Annullato dalle maglie nerostellate. 38’st Pellicanò sv.
A disposizione: Caruso, Brizio, Bellanca, Scarella, Martini, Fenati.