Vuoi per carattere, vuoi per fortuna, ma il Fossano strappa un altro punto pesantissimo in casa di un’altra corazzata destinata alle zone nobili. Dopo il Prato infatti inciampa anche il Chieri dopo una partita dominata su tutti i piani: fisico, tecnico, territoriale, carismatico. La corazzata azzurra di Morgia però [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.