Savona: De Paola è il dopo Siciliano

Le più lette

Carrara – Atletico Torino Under 15: Dacca apre le danze, Pashja illumina

Riscatto, ecco cosa vuole il Carrara di Lino Renga dopo le tre tre sconfitte consecutive delle ultime gare, l'Atletico...

Fanfulla-Progresso Serie D: Scaramuzza magico all’ultimo

Bisogna attendere il 51’ della ripresa per far sì che la Dossenina esploda di gioia dopo una partita sofferta...

Atalanta-Inter Under 16, le foto più belle della partita

Con una favolosa doppietta di Sarr, l'Inter domenica ha battuto a Zingonia l'Atalanta nel big match dell'11ª giornata (su...

Da lunedì Sandro Siciliano non è più l’allenatore del Savona. Gli striscioni hanno infatti ratificato le dimissioni del tecnico piemontese, agendo subito contattando Luciano De Paola, ex Trento, Pergolettese e Lecco. Dopo il cambio societario estivo, che ha ritardato non poco l’amalgamarsi della squadra, colpita a sua volta da infortuni, gli obiettivi delle alte sfere liguri continuava a voler essere di alta classifica, in linea con gli obiettivi dichiarati a inizio anno «Serie B in tre anni».
L’avvio di campionato ha raccolto dunque meno punti del previsto e a fronte di non voler ridimensionare gli obiettivi «Ho ritenuto onesto rassegnare le dimissioni – commenta Siciliano – Ci siamo confrontati e i punti di vista divergevano. Mi trovavo bene con lo staff, la squadra e la piazza, ma mi è sembrato giusto così».

Domenica Luciano De Paola esordirà in campionato col resuscitato Bra che, dopo la vittoria a sorpresa col Prato cerca conferme.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy