giovedì 4 Giugno 2020 - 04:22:53

Squalifiche Vado Casale: tre giornate a Cintoi, Villanova e Poesio

Le più lette

Pro Palazzolo, Stefano Bonometti nuovo Responsabile del Settore Giovanile

Novità in casa Pro Palazzolo: Stefano Bonometti prende il posto di Edoardo Raccagni ed è il nuovo Responsabile del...

Villa Valle, ora è ufficiale: Marco Bolis è il nuovo allenatore della prima squadra

Era nell'aria da giorni, adesso c'è anche l'ufficialità: Marco Bolis è il nuovo allenatore del Villa Valle in Serie...

Cisanese Eccellenza, un altro tassello dopo Marco Valtulina: il classe 2000 Federico Esposito confermato tra i pali

Dopo la conferma di William Sala in panchina e di Marco Valtulina in attacco, la Cisanese mette un altro...

Eccola la stangata di squalifiche Vado Casale. Sul comunicato odierno il Giudice Sportivo ha emesso la sua sentenza sull’ondata di cartellini rossi distribuiti domenica a Vado, quando, in otto contro dieci, i nerostellati di Buglio sono riusciti a mantenere alta la barricata e tornare nel Monferrato con un punto. Tre giornate quindi per Nicola Cintoi, Claudio Poesio e Mattia Villanova ognuno per motivazione diversa. Se Villanova e Poesio sono stati puniti per aver «a gioco fermo, colpito un giocatore avversario» uno con una manata e uno con una gomitata, Nicola Cintoi ha ricevuto 3 giornate di squalifica per aver protestato in modo eccessivo dopo la seconda ammonizione arrivata nel recupero della prima frazione. Squalifica di tre giornate anche a Paolo Scannapieco del Vado, reo di aver partecipato al tafferuglio con Villanova al 7′ della ripresa.

Situazione grigia quindi per Francesco Buglio che dovrà affrontare i due derby piemontesi con Bra e Borgosesia e il big match casalingo con la Lucchese senza tre pedine se non fondamentali, perlomeno importantissime.


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy