13 Agosto 2020 - 00:11:48

Squalifiche Vado Casale: tre giornate a Cintoi, Villanova e Poesio

Le più lette

Accademia Inveruno, i gialloblù entrano nell’orbita Monza

L'Accademia Inveruno nel breve tempo stipulerà un accordo con il Monza. Già durante la presentazione della nuova dirigenza si era...

Novità dall’ultimo DPCM: Via libera agli allenamenti e competizioni a porte aperte per i dilettanti dall’1 settembre

La comunicazione più attesa alla fine è arrivata, in attesa di capire se tra le righe ci sono delle...

Fossano, Sangare saluta e continua l’intrigo Aloia

La telenovela Aloia continua. L'attaccante 2000 della Giovanile Centallo ha fatto parlare di sé andando a fare il primo...

Eccola la stangata di squalifiche Vado Casale. Sul comunicato odierno il Giudice Sportivo ha emesso la sua sentenza sull’ondata di cartellini rossi distribuiti domenica a Vado, quando, in otto contro dieci, i nerostellati di Buglio sono riusciti a mantenere alta la barricata e tornare nel Monferrato con un punto. Tre giornate quindi per Nicola Cintoi, Claudio Poesio e Mattia Villanova ognuno per motivazione diversa. Se Villanova e Poesio sono stati puniti per aver «a gioco fermo, colpito un giocatore avversario» uno con una manata e uno con una gomitata, Nicola Cintoi ha ricevuto 3 giornate di squalifica per aver protestato in modo eccessivo dopo la seconda ammonizione arrivata nel recupero della prima frazione. Squalifica di tre giornate anche a Paolo Scannapieco del Vado, reo di aver partecipato al tafferuglio con Villanova al 7′ della ripresa.

Situazione grigia quindi per Francesco Buglio che dovrà affrontare i due derby piemontesi con Bra e Borgosesia e il big match casalingo con la Lucchese senza tre pedine se non fondamentali, perlomeno importantissime.


Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli