Aurora salva il Rezzato, col Ciserano è parità

197
Stancalie, Ciserano

Inizia in discesa per i padroni di casa la gara contro il Ciserano. Djile sblocca subito il match battendo Bombardieri con un tocco ravvicinato su imbucata di Orlandi. La cattiva partenza però non nuoce ulteriormente agli ospiti che, nei 10 minuti successivi, riescono addirittura a ribaltare il risultato, sfruttando alcune disattenzioni difensive avversarie. Il pareggio di Favre arriva a conclusione di un bello scambio con Miftari, finalizzato dal numero 7 con un bel diagonale. Meno di tre minuti più tardi, sugli sviluppi di un corner, la retroguardia bresciana si fa trovare ancora impreparata: una deviazione sul primo palo batte ancora l’estremo difensore di casa che, salvato dalla traversa, non può nulla sul tap-in ravvicinato di Bertola. Il Rezzato accusa il colpo e, invece di compattarsi e organizzare la controffensiva, si affida alle incursioni sporadiche e spesso velleitarie dei propri terminali offensivi, respinti egregiamente dalla difesa ospite. Le sortite degli uomini di Ferrari si spengono in un nulla di fatto, per troppa fretta e imprecisione. Gli avversari in maglia bianca pensano quindi di approfittarne. Alla mezz’ora Stancalie cerca con un bella punizione defilata la spizzata in mischia da parte di un compagno; la traiettoria non trova però alcuna deviazione e, beffando il portiere, termina direttamente in fondo alla rete. La terza rete subita scuote finalmente i padroni di casa, che si regalano un finale di primo tempo all’arrembaggio. Ad inizio ripresa il Rezzato trova finalmente il gol che accorcia le distanze. Djile se ne va di potenza su Vadalà e, accentratosi sul suo mancino, fulmina Bombardieri siglando la propria doppietta personale. Al 23’ Djile va vicinissimo alla tripletta liberandosi al limite dell’area con una veronica da urlo, ma la sua conclusione si spegne sul fondo. Ma proprio quando gli ospiti sembrano aver ipotecato i tre punti, Aurora pesca l’angolino basso dal limite dell’area, regalando ai suoi il meritato e definitivo pareggio.

PAGELLE REZZATO
All. Ferrari 7 I suoi portano a casa un punto d’oro.
Maniglio 6.5 Grande personalità.
Pelati 6 Buona prova di fisico.
Cai 6.5 Ogni tanto non guasterebbe un po’ più di malizia e cinicità.
Conti 6 Qualche disattenzione di troppo nel primo tempo, tiene.
Abou Zeid 6 Poco propositivo in fase offensiva. (22’ st Baeli sv).
Djile 7.5 Determinante in avanti.
Zanardelli 6.5 Gara attenta e ben giocata. (37’ st Paderno sv).
Orlandi 6 Resta spesso fuori dal gioco. (12’ st Honorati 6.5).
Maifrini 6.5 Qualità e quantità senza risparmiarsi mai in entrambe le fasi. (32’ st Guida sv).
Davoli 6.5 Tra i più pericolosi della sua squadra, sempre presente in avanti. (22’ st Aurora 6.5).
Cvijic 7 Motorino instancabile e dai cross sempre insidiosi e tagliatissimi, sia da destra che da sinistra.

PAGELLE CISERANO
All. Cattaneo 7 Il colpo grosso gli sfugge nel recupero.
Bombardieri 7 Decisivo in più di un’occasione con stile e sicurezza.
Baffi 6.5 Prova di spessore contro un avversario non semplice.
Pagani 6.5 Bravo in fase di spinta.
Miftari 7.5 Fisicamente straripante e tecnicamente superlativo.
Colombo 6.5 Grandissima intesa con il compagno di reparto.
Vadalà 6.5 Benissimo in marcatura su Orlandi, avversario non facile.
Favre 6 Parte in quarta ma rallenta un po’ con il passare dei minuti. (16’ st Allegrini 6).
Meda 7 Primo tempo di altissimo livello. (32’ st Bondardo sv).
Bertola 7 Perfetto spalle alla porta.
Oliveri 6.5 Fondamentale nel creare superiorità numerica.
Stancalie 7.5 Funambolico con dribbling continui e imprevedibili. (27’ st Malvestiti 6).

ASCOLTA l’INTERVISTA A FERRARI DEL REZZATO


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.