Domenico Anania, Pro Sesto
Domenico Anania, Pro Sesto

Cala la manita la Folgore Caratese, che a seguito della sconfitta del Pontisola supera in classifica la Pro Sesto agganciando la vetta. Match a senso unico dove sono i padroni di casa a farla da padrone sin dal primo minuto a discapito di una Pro Sesto assente e quasi mai in partita. Vantaggio immediato per la Folgore che arriva al 5’ quando Hamidi cerca in area Bonsignori che riesce ad allungare con la punta il pallone per De Vecchi che da zero metri spinge in fondo alla rete. Raddoppio che arriva tre minuti più tardi con la seconda marcatura del numero 10 che si inserisce sul secondo palo su corner di Mintrone e da posizione defilata mette in fondo al sacco. Pro Sesto che prova a farsi vedere al 27’ quando Motta dal fondo riesce a rimettere dentro per Sironi che sul primo devia di testa, palla che si stampa sul secondo palo, sulla ribattuta arriva Serralunga che cerca la deviazione di prima che colpisce il palo interno e viene poi spazzata sulla riga da Mignolo che salva tutto. Ultima grande palla gol per la formazione ospite al 45’ quando Motta ha una buona punizione da posizione centrale dal limite, conclusione forte deviata dalla barriera che impegna Brambilla bravo con la mano di richiamo a spingere sulla traversa, Sironi sulla ribattuta calcia a lato. Ripresa dominata dalla Folgore che controlla il match senza troppi problemi contro una Pro Sesto che dopo il 3-0 spegne definitivamente la luce perdendo i propri equilibri ed un pizzico di lucidità con un finale incandescente dove emergono i malumori per un parziale pesante da digerire. Al 4’ Hamidi trova Mignolo che di testa colpisce la traversa, palla che arriva a Bonsignori atterrato in area che conquista il penalty realizzato da Mintrone. Secondo rigore di giornata per la Folgore al 24’ quando la palla arriva sulla sinistra per Mintrone che sposta il pallone e viene atterrato da Preziosa, rigore per il capitano Hamidi che trova la rete. Chiude i conti al 42’ Mignolo che svetta su tutti sul corner di Hamidi e spinge a rete il 5-0 finale.

PAGELLE FOLGORE CARATESE
All. Anania 8 Prestazione maiuscola e risultato pesante.
Brambilla 6.5 Super su Motta.
Sordillo 7 Infaticabile, prestazione continua ed efficace sulla corsia.
Cacciatori 6.5 Non concede spazi e perde pochi duelli.
Torin 6.5 Amministra bene facendo girare il gioco. (41’ st Citterio sv).
Mignolo 7 Determinante, colpisce prima una traversa e poi va a rete.
Tirinzoni 6.5 Solido e roccioso.
Hamidi 7.5 Prestazione maiuscola, quantità e tecnica impressionanti.
Troiano 6.5 Bravo nel far ripartire la squadra. (39’ st Gervasio sv).
Bonsignori 6.5 Lavoro sporco importante che crea spazi ottimi la davanti. (25’ st Puzzo 6).
De Vecchi 7.5 Doppietta e tanto lavoro in recupero. (35’ st Villa sv).
Mintrone 7 Si accende nella ripresa. (30’ st Camesasca sv).
A disp.: Attianese, Frigerio, Federico, Radio.

PAGELLE PRO SESTO
All. Savoldi 6 Blackout generale, giornata da dimenticare.
Corti 6 Sull’1-0 non comunica.
Maculotti 6.5 Il migliore della difesa, regge concedendo poco.
Trionfo 6 Male nei duelli fisici e aerei dove perde parecchio.
Primavera 6 Approccia male alla gara. (21’ Preziosa 5.5).
Russo 6 Male la fase difensiva, tende a restare troppo alto.
Crosariol 6.5 Prova a lottare in mezzo mettendoci grinta.
Serralunga 6 Gara anonima sulla fascia dove crea poco.
Moratti 6.5 Cerca di mettere ordine nella confusione generale.
Carbone 6 Parte bene per poi spegnersi sul finire del primo tempo.
Motta 6.5 Ci prova con alcune ottime giocate: poco fortunato.
Sironi 6 Gli arrivano pochi palloni sui quali però lotta sempre.
A disp.: Cafagno, Crippa, Diassy, Zappa.

LE INTERVISTE AI PROTAGONISTI: ASCOLTA ANANIA


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.