N'Guessan, Olginatese
N'Guessan, Olginatese

Risponde presente l’Olginatese, che si rialza dopo la sconfitta contro la Caronnese vincendo a domicilio contro l’Adrense per 3-1. Un successo vitale per la truppa di Pirovano, ancora in corsa per la qualificazione. Nulla da fare, invece, per i ragazzi di Preti, chiamati adesso a non sbagliare mercoledì. La sfida inizia con la consueta fase di studio tra le due compagini. Da una parte l’Adrense prova a costruire gioco dal basso sfruttando le sue qualità di palleggio, mentre dall’altra l’Olginatese chiude gli spazi con una linea a cinque difensiva per poi ripartire con le giocate del duo Del Re-Cortesi. Il primo squillo arriva al 3’ quando Gaffurini non inquadra lo specchio dal limite. La risposta dei padroni di casa porta la firma di Cortesi, il quale, su un cross al bacio di Zoia, alza troppo la mira. Con il passare dei minuti, però, l’Adrense sembra guadagnare campo, grazie soprattutto al lavoro degli esterni nell’attaccare lo spazio alle spalle della difesa. Non a caso, prima della pausa, sia Evangelista che Fossati chiamano in causa Valsecchi, mentre l’Olginatese si rende pericolosa con il tentativo di testa di Panzeri, alto di poco. Nell’intervallo Pirovano aggiusta qualche meccanismo e, complice anche l’ingresso di forze fresche, vede i suoi entrare in campo con un piglio deciso. Non a caso il copione cambia, con i padroni di casa che partono forte trovando un uno-due da ko tecnico. Ad aprire le danze ci pensa N’Guessan, colpo di testa vincente, mentre il raddoppio porta la firma di Cortesi, freddo nel realizzare un calcio di rigore da lui stesso conquistato. Il doppio svantaggio fa crollare le certezze della selezione ospite, che non solo non riesce a creare una reazione ma subisce anche la rete del tris ancora dal dischetto, anche se stavolta la firma è quella di N’Guessan (doppietta). Nel finale, oltre alle espulsioni di Bertoni e Manara, l’Adrense prova il tutto per tutto cercando di ricucire il distacco. Missione che viene completata in zona Cesarini, dove Bertoni trova il gol della bandiera con una stoccata dal limite.

OLGINATESE-ADRENSE 3-1
RETI (3-0, 3-1): 5′ st N’Guessan (O), 7′ st rig. Cortesi (O), 33′ st rig. N’Guessan (O), 44′ st Brescianini (A).
OLGINATESE (3-5-2): Valsecchi 6.5, Tironi 6 (1′ st Manara 5), Rossini 6.5, Tarasco 6, Andreotti 6.5 (42′ st Galliani sv), Panzeri 7 (25′ st Della Torre 6), Lella 7 (36′ st Magliocca 6), Losa 6.5, Del Re 6.5 (1′ st N’Guessan 8), Cortesi 7.5, Zoia 6.5. A disp. Manzoni, Contrastato, Sica, Gama Miraglia. All. Pirovano 7.5.
ADRENSE (4-3-3): Ndoj 6.5, Bertoni 5, Fossati 6.5, Morina 6, Fiorentino 6, Nolaschi 6, Evangelista 6.5 (1′ st Frassine 6), Dervishi 6 (25′ st Mozzo 6), Gaffurini 6.5 (25′ st Prandi 6), Zugno 7 (32′ st Brescianini 7), Zambelli 6.5. A disp. Zoppi, Joca, Volpi, Ravelli, Cancelli. All. Preti 6.5.
ARBITRO: Costa di Catanzaro 6.5.
ESPULSI: 26′ st Bertoni (A), 41′ st Manara (O).

PAGELLE OLGINATESE
Valsecchi 6.5 Prende gol solamente nel finale.
Tironi 6 Evangelista cliente ostico, si disimpegna.
Rossini 6.5 Bel duello contro Zambelli.
Tarasco 6 Prudente, bada sempre alla sostanza.
Andreotti 6.5 Frangiflutti davanti alla difesa.
Panzeri 7 Sulle palle alte non fa sconti a nessuno. No Fly Zone.
Lella 7 Nel momento di maggior bisogno infonde tranquillità ai suoi.
Losa 6.5 Prezioso con il suo lavoro di taglio e cucito. In mezzo si fa rispettare.
Del Re 6.5 Ottima intesa con Cortesi, i due si trovano ad occhi chiusi.
1’ st N’Guessan 8 Entra e ci lascia lo zampino con una doppietta. Impatto devastante.
Cortesi 7.5 Fa venire il mal di testa ai difensori avversari con i suoi dribbling, il gol è la naturale conseguenza. Finché non entra N’Guessan è il migliore della banda.
Zoia 6.5 Corridore tutta fascia, interpreta bene entrambe le fasi di gioco.
All. Pirovano 7.5 Nella ripresa cambia marcia e porta a casa la vittoria.

PAGELLE ADRENSE
Ndoj 6.5 Evita ai suoi un passivo più pesante.
Bertoni 5 L’espulsione è troppo ingenua.
Fossati 6.5 Si sovrappone quando può farlo.
Morina 6 Cerca di mettere ordine nel gioco.
Fiorentino 6 Strattonata che provoca il rigore.
Nolaschi 6 Cerca di arginare in ogni modo la fisicità di N’Guessan.
Evangelista 6.5 Prova a spaccare in due la partita con le sue accelerazioni.
Dervishi 6 Corsa e grinta al servizio della squadra. Tutto sommato riesce a fare il suo.
Gaffurini 6.5 Partita di sacrificio, egregio nel lavoro spalle alla porta.
Zugno 7 Quantità e qualità in mezzo al campo. Vede autostrade dove ognuno scorge solo sentieri scoscesi. Prestazione di ottimo livello la sua.
32’ st Brescianini 7 Tiene accesa la speranza con il gol in extremis.
Zambelli 6.5 Nel primo tempo risulta incontenibile, poi nella ripresa cala.
All. Preti 6.5 Primo tempo d’alta fattura, poi il calo nel secondo tempo costa caro.

LE INTERVISTE: ASCOLTA PIROVANO

LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.