Maiello, Under 19, un partitone
Mattia Maiello del Borgosesia, con il Chieri è tra i migliori in campo

Questo è un contenuto PREMIUM, trovi la partita e le pagelle della categoria Under 19 che si è giocata sabato 10 novembre. Se non sei abbonato trovi tutto nel giornale in edicola lunedì 12 novembre.

Il Borgosesia si presenta al match contro il Chieri, valida per il campionato Under 19 Nazionale, con il duplice obiettivo di rilanciarsi dopo qualche ultima prestazione non esaltante e soprattutto di non far scappare la capolista: missione compiuta! Le due squadre si affrontano con modulo speculare e dall’identica interpretazione tattica da parte dei propri interpreti con i due trequartisti e i due registi davanti alla difesa a marcarsi stretto in alternanza col possesso palla: si evince sin dal fischio d’inizio che in questa partita trionferà chi fra le due contendenti riuscirà ad essere superiore nel gioco sulle fasce. Dopo nemmeno 10’ da una brutta palla persa del Chieri il Borgosesia costruisce la prima occasione da gol con Parola bravissimo a servir sulla fascia Renda, e con quest’ultimo che si invola dalla fascia verso l’area avversaria per poi concludere di destro tra la braccia di Maggiolo; l’arbitro ravvede tuttavia una trattenuta nel contrasto da parte di Nouri sull’attaccante di casa e sanziona l’intervento con il calcio di rigore: dal dischetto Mattia Maiello trasforma con freddezza portando in avanti i suoi. Il Chieri, colpito nell’orgoglio, si riversa in attacco mandando più volte i propri esterni al cross senza tuttavia riuscire a produrre reali pericoli alla porta di Finotti a causa della mancanza di incisività delle proprie punte e si arriva all’intervallo senza occasioni da segnalare; la ripresa mantiene lo stesso andamento dei primi 45’ con Gavinelli, che giganteggia in area respingendo ogni pericolo, e con gli ospiti che continuano a macinare gioco sulle fasce: l’occasione più importante per il Chieri arriva infatti da un bellissimo cross dalla destra di Bechis a tagliare la difesa e raccolto a centro area da De Grandis che tuttavia calcia debolmente. Nel finale il Borgosesia, su un contropiede ben gestito da Maiello, trova la rete del 2-0 con Dappiano bravissimo a servir Panariello a centro area per chiudere i giochi.

LE NOSTRE PAGELLE

Il Borgosesia Under 19 di Alberti

Borgosesia
Finotti 6.5 Sicuro nelle uscite.
Bortoluzzi 6 Qualche sbavatura.
Morello 6,5 Non si fa mai saltare.
Parola 7 Si sacrifica in modo eccelso nella marcatura su Di Sparti.
Gavinelli 6.5 Inizio incerto, nella ripresa è insuperabile.
Fila 6.5 Perfetto negli anticipi.
Renda 6 Non si rende pericoloso.
5’ st Panariello 7 Gol della sicurezza.
Maiello D. 7 Uomo ovunque.
Maiello M. 7.5 Rigore imparabile e avvia l’azione del 2-0.
Dappiano 7 Lucido fino alla fine, assist di pregevole fattura.
Rastello 6 Soffre gli strappi di Fasano.
25’ st Magagnato 5.5 Si fa saltar con troppa facilità.
All. Alberti 7 Squadra quadrata e rigenerata mentalmente.

L’INTERVISTA A ALBERTI

Il Chieri Under 19 di Pecorari

Chieri
Maggiolo 6.5 Due grandi interventi tengono i suoi in partita.
Bechis 6.5 Sforna tantissimi cross.
Fasano 6.5 Spinta inesauribile.
22’ st Porcu 6 Entra con grinta.
Ozara 6 Qualche imprecisione.
Bellocchio 5.5 Graziato dal direttore.
13’ st Pia 6 Fronteggia Panariello.
Nouri 6.5 Domina sui piazzati.
Botto 6 Supporta poco Bechis.
19’st Giodice 6.5 Prende il pallino del gioco con personalità.
De Grandis 6 Ci prova da lontano.
De Riggi 6 Solo un’occasione.
Di Sparti 6.5 Tante aperture di gioco.
Bianco 6 A lungo fuori dal gioco.
9’ st Candiotto 6.5 Non sbaglia mai la scelta della giocata.
All. Pecorari 6.5 Squadra ben disposta e che non rinuncia mai al gioco.

L’INTERVISTA A PECORARI


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Per la categoria Under 19 Nazionale trovi tutti i tabellini delle gare principali. Al servizio dei giovani e dello sport dal 1957, è il nostro motto. Abbiamo l’ambizione di formare e informare, intanto contribuendo a migliorare la cultura sportiva. Abbiamo introdotto alcune importanti novità sull’edizione multimediale: le interviste a fine gare dei protagonisti le potete ascoltare integralmente attraverso i file originali, lo stesso dicasi per le reti da palla inattiva o le fotogallery. Vogliamo proporre il calcio sotto una nuova forma, attraverso il filtro dei numeri, delle statistiche e allora ecco un’ampia sezione dedicata alle prove individuali. Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.