Pedona, Dalmasso a lavoro: tutti i rinforzi delle giovanili

Come ogni anno Claudio Dalmasso ha fatto un ottimo lavoro e dopo aver completato i quadri tecnici ha iniziato a lavorare sul rafforzamento di tutti i gruppi per permettere alla Pedona di essere ancora una volta tra le protagoniste del Piemonte. Ecco tutti i nuovi arrivi, partendo dalla Juniores di Giacobbe Zappatore che potrà contare su due innesti: il centrocampista centrale Matteo Riberi dall’Auxilium Cuneo e l’attaccante Mirgen Merko dalla Giovanile Centallo.

Sono ben cinque invece le novità per il tecnico degli Allievi Marco Rocca che non potrà più contare sulle due stelle Christian Pallara (Alessandria) e Simone Bruno (Torino): il difensore esterno Stefano Ribero dalla Pro Dronero, il difensore centrale Manuel Siciliani e il centrocampista centrale Leo Gastinelli dal Boves Mdg, l’attaccante Gianluca De Carlo dal Cuneo e il trequartista Alex Fortuna (’02) dal Valvermenagna.

Quest’ultimo, insieme a Giuseppe Sangiovanni (’02 prodotto di casa) sarà aggregato al gruppo di Rocca anche se in caso di necessità potrà tornare utili anche per il tecnico degli Allievi fascia B Andrea Dalmasso che avrà, come volti nuovi, il portiere Davide Bernardi (dal Csi, prima esperienza per lui nei campionati federali), il difensore centrale Matteo Bergia dalla Pro Dronero e l’attaccante esterno Valerio Bono dal Boves Mdg. Solo due gli arrivi per le due compagini Giovanissimi con l’attaccante Jacopo Allione (Val Maria) che rinforzerà i 2003 di Alessandro Gubiani e l’attaccante Pellegrino, di ritorno dal Cuneo, che darà una grossa mano in zona gol ai 2004 di Andrea Dardanelli.

Condividi
Valentino Montalbano
Redattore dal 2000, responsabile dei campionati regionali del settore giovanile. Innamorato del football, quello americano. Condannato dalla natia Italia a seguire il calcio...