Under 14, Tracco Fossa: il cielo è nerazzurro sopra il Sempione

La compagine di Mandelli in posa con la coppa

La 15a edizione del Memorial Tracco Fossa si è conclusa lo scorso giovedì con la finalissima del tabellone oro tra Juventus e Inter. Ad aggiudicarsi il derby d’Italia presso il rinnovato Centro sportivo “M.Di Marco” sono stati i nerazzurri guidati da Marco Mandelli. Non è bastata ai ragazzi di Beltramelli la grinta messa in campo nel primo tempo. Quattro i gol dell’Inter, tutti nella ripresa e trofeo che viene alzato al cielo, dai milanesi, per l’ottava volta nella storia di questa manifestazione organizzata dal Sempione Half 1919.

JUVENTUS – INTER  0-4
RETI: 7’ st Tordini (I), 29’ st Goffi (I), 33’ st Verzeni (I),

JUVENTUS (4-3-1-2): Oliveto, Savona (16’ st Dall’Olio), Vercellone, Zanchetta (1’st Ordia), Andreano, Fiumanò, Sekulov, Salducco (10’ st Costa), Mulazzi, Continella, Dacosta. A disp. Bustone. All. Beltramelli. Dir. Ruffino.
INTER (4-4-2): Anane (1’ st Botti), Arnanno (1’ st Moretti L.), Tinazzi (23’ st Simic), Sangalli (14’ st Moretti A.), Alcides Diaz (14’ st Doumbià), Feltrin, Verzeni, Sottini, Tordini (23’ st Oristanio), Essan, Goffi. A disp. Boscolo Chio. All. Mandelli. Dir. Sartorio.
Arbitro: Arena di Monza.
Ammonito: Salducco (J).

Nel giornale in edicola lo speciale sulla finalissima con servizio completo della partita a cura del nostro Domenico Perrone