26 Novembre 2020 - 22:50:04

Acqui – Barcanova Promozione: I termali vedono la seconda piazza

Le più lette

La Chivasso Under 14: Il gioco alla Guardiola di Filippo Storniolo

Sono ormai tre anni che Filippo Storniolo allena il gruppo 2007 del La Chivasso, società in cui è cresciuto...

Lucento Under 17: La corazzata 2005 di Alessandro Pierro

È grande il passo compiuto da Alessandro Pierro e i suoi 2005, ma si dimostra il passo giusto. Il...

Lecco-Pergolettese Serie C: Sentenza Giudici in una vittoria sofferta per D’Agostino, ma De Paola deve essere fiducioso per il futuro

Il Lecco fra le mura amiche del "Rigamonti-Ceppi" soffre, ma riesce a spuntarla di misura sulla Pergolettese in una...
Roberto Bucci
Roberto Bucci
"Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio"

Come nella gara d’andata l’Acqui vince di misura sul Barcanova, a dimostrazione che i blaugrana sono avversario ostico per i termali. Se a Torino fu una rete di Andrea Massaro al quarto minuto di recupero ad abbattere la resistenza dei padroni di casa, nella città termale ci pensano Giacomo Innocenti su rigore e Andrea Manno, al rientro dopo qualche mese , ad avere la meglio nonostante il pareggio di El Aqir. La classifica ora recita meno quattro dal secondo posto occupato dalla Pro Villafranca che ha perso per la seconda volta consecutiva, lo scontro diretto si giocherà tra un mese in casa; una situazione impensabile fino a qualche settimana fa come afferma Arturo Merlo dopo la partita «Tre settimane fa eravamo fuori dai playoff. Nonostante un’ infinità di assenze abbiamo vinto, sono stati bravi Cavallotti e De Bernardi che hanno sostituito titolari come Rondinelli e Massaro, tra l’altro Cavallotti è tornato dopo quattro mesi. Infine sono contento di Bollino che è un ragazzo eccezionale e a inizio stagione si pensava lo facessi giocare solo perché figlio della proprietà, lui e Cerrone i migliori in campo».

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli