13 Giugno 2021

Basso pavese-Ausonia Under 17: i neroverdi la riprendono nel recupero

Le più lette

Rappresentativa Regionale Under 15 Femminile: a Vedano Olona i primi allenamenti di selezione territoriale

Tempo di selezioni, tempo di allenamenti, ma soprattutto tempo di campo e di "partitelle" per quanto riguarda le atlete...

Alessandria-Lecco Under 17: Licco apre e Mazzucco chiude con la sua doppietta una gara combattuta fino all’ultimo

I grigi scendono in campo decisi a riscattarsi dopo la sconfitta infrasettimanale subìta col Como. Personaggi principali Licco, doppietta...

Vanchiglia-Venaria All Stars Under 16: la schioda Bonanno dalla sua mattonella, granata ai quarti di finale

Vanchiglia ai quarti di finale del torneo All Stars. Nella sfida con il Venaria, decide una punizione dal limite...

Il Basso Pavese viene beffato sul recupero da Ausonia. I padroni di casa si portano subito in vantaggio al 6’ con Tedeschi che viene servito da Comaschi, dopo aver saltato l’uomo. I neroverdi, difatti, iniziano la partita leggermente contratti, cosa che permette ai pavesi di segnare il gol dell’1-0. Da qui in poi, la squadra ospite, che cerca la reazione, cresce sempre di più. I gialloneri cercano di amministrare la partita e di conservare il risultato. Hanno anche l’occasione del potenziale 2-0 su un calcio d’angolo di Lombardi che, però, finisce alto sopra la traversa. Il momento della svolta avviene con l’espulsione – dichiarata giusta dal tecnico pavese – di Guerriero. L’inferiorità numerica e la mancanza di fiato negli ultimi 15 minuti della gara, impediscono ai gialloneri di portarsi a casa i tre punti. L’aggressività dell’Ausonia viene, perciò, premiata con due gol allo scadere. Il primo lo segna il subentrato Paracchini – cambio che fa la differenza per i neroverdi – sul palo protetto dal portiere. Il secondo avviene sull’ultima azione della partita: calcio d’angolo, ribattuta di Paracchini che diventa un assist per Valesi, il quale fa tap-in e la mette dentro. Risultato che lascia il Basso Pavese con l’amaro in bocca, il cui obiettivo rimane la salvezza con la speranza, però, di giocarsi tutte le partite come oggi.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli