17 Maggio 2021

Brusaporto – Seregno: un pari che serve a poco

Le più lette

Renate-Modena Under 17: remuntada giallo schocking, i Canarini rimettono “in gabbia” le Pantere

Non passerà alla storia come la celebre rimonta subita dal Milan col Liverpool nella finale di Champions del 2005...

L’ex Ministro Spadafora sbotta: Riforma dello Sport rinviata al #duemilamai!

La decisione (con votazione in Parlamento) di rinviare al 2024-2025 l’entrata in vigore della Riforma dello Sport che ha...

Scanzorosciate-Vis Nova Serie D: Stefanoni show e anche Parravicini in gol, non basta Migliavacca

Partita clamorosa tra Scanzorosciate e Vis Nova! Il match si conclude per 5-4 per i padroni di casa, che...

Per l’ottava consecutiva il Seregno non riesce a portare a casa i 3 punti, ma la squadra di Saini rimane agganciata al quinto posto, vista la sconfitta della Caronnese. Parte meglio il Brusaporto, che nel primo tempo sembra avere qualcosa in più e riesce a mantenere il pallino del gioco. La squadra di Pozzoni riesce a trovare il gol del vantaggio poco prima del duplice fischio dell’arbitro, grazie al suo bomber Luca Brignoli. Martinelli riesce a trovare spazio sulla destra e a saltare il diretto avversario, cross in area e colpo di testa del numero 9 che batte Galimberti. Nella ripresa gli ospiti prendono le redini della gara sfruttando la qualità superiore. Al 10’ ecco il pareggio. Cross allontanata male dalla difesa del Brusa, ne approfitta Quaranta che raccoglie una palla al limite e una volta uìin area batte Felotti. La gara si accende e alla mezz’ora i padroni di casa hanno la possibilità di ritornare in vantaggio. Paris si presenta all’appuntamento con il cross tutto solo, ma da distanza ravvicinata non riesce a inquadrare la porta a Galimberti ormai battuto. Sono, però, gli Spartans ad avere l’ultima occasione, ma è strepitoso Felotti a salvare il pareggio.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli