La Varesina, contro una Castellanzese fisicamente più prorompente, vola e nella ripresa trova le due reti che valgono la piena posta in palio. Solo al 4′ della prima frazione di gioco la squadra di Felice Piccoli si rende insidiosa: Pisani macina chilometri sulla destra, piazza il traversone ma Eusebio calcia a lato della porta difesa da Petris. Ancora al quarto d’ora la formazione ospite prova a cercare il vantaggio, ma la conclusione potente di Castrovillari termina alta. Al 20′ trova spazio anche la Castellanzese, con Uku che salta ben due avversari, ma poi Carrino interviene provvidenzialmente e stoppa l’incursione. Al 23′ la Varesina passa in vantaggio con il gol di Eusebio che riceve palla da un generoso Pisani, ma il numero 9 rossoblu viene fermato per fuorigioco. Tutto da rifare: alla mezz’ora Carrino prova a portare i suoi in vantaggio, ma la punizione termina fuori. Passano solo 3′ dall’inizio della ripresa e Eusebio trova la rete del vantaggio per la Varesina, superando l’estremo difensore di casa Petris. Subito dopo la Castellanzese cerca di rimettere tutto in equilibrio con Carugati, ma Ventimiglia risponde presente. Al 20′ Maddalena dalla lunga distanza prova la gran botta, ma il tiro è centrale e Petris para. La Varesina va alla ricerca del raddoppio con le incursioni di Sozzi, ma la difesa di casa sventa ogni occasione, mantenendo il risultato fisso sullo 0-1. Brividi di colore neroverde al 28′, quando la legnata da fuori area di Ressy si infrange sulla traversa. Sullo scadere della ripresa Marangoni trova la gioia del gol che vale il raddoppio rossoblu. La Castellanzese non molla ma, al triplice fischio, è la Varesina a sorridere per i tre punti messi in saccoccia.

Castellanzese – Varesina 0-2
RETI: 3′ st Eusebio (V), 35′ st Marangoni (V).

Castellanzese 4-3-1-2
All.: Guglielmi 6.5 I suoi non mollano fino al triplice fischio.
Petris 7 Salva il risultato svariate volte. Sfortunato sui gol.
Vergari 6.5 Galoppa sulla fascia.
Ascia 6 Fatica un po’ in fase di copertura (25′ st Ramos 6).
Migliavacca 6.5 Primo tempo di sostanza, cala nella ripresa.
Marashi 6.5 Fa buona guardia.
Porretti 6.5 Amministra bene la gara. (1′ st Azzimonti 6.5 Grandi giocate dopo il suo ingresso).
Salonia 6 Gli spazi a disposizione sono pochi. (22′ st Maklaj 6).
Carugati 6.5 Gestisce al meglio il centrocampo. (18′ st Cignoni 6.5).
Uku 7 Una mina vagante. Crea grandi grattacapi.
Occhiuzzi 6 Va a corrente alternata. (15′ st Belfakir 6)
Ressy 6.5 Tocca un legno che ancora trema. Sfortunato.
Dirigente: Chiodini

Varesina 4-2-3-1
All. Piccoli 7 Un successo importante. Gioco e carattere.
Ventimiglia 7 Risponde presente se chiamato in causa.
Pisani 7.5 Macina chilometri, va vicino anche al gol. (4′ st Chouni 7)
Casati 6.5 Poche azioni dalle sue parti. (1′ st Soddu 7).
Perinetto 7 Bravo nell’anticipo. Partita impeccabile.
Carrino 7 Il faro della difesa.
Settimo 7 L’accoppiata con Carrino funziona bene.
Castrovillari 6.5 Gli manca il guizzo vincente (10′ st Maddalena 6.5)
Marin 7 Tanto lavoro sporco.
Eusebio 7 Trova la gioia del gol e si rende sempre pericoloso (22′ st Marangoni 7).
Casimo 7 Corre per due e tiene bene palla (12′ st Sozzi 7)
Collodoro 6.5 Un pochino remissivo sotto porta (1′ st Mocellin 7).
Dirigente: Bossi.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.