13 Giugno 2021

Cologne-Mario Rigamonti Under 16: decade ospite

Le più lette

Villa Valle-Brusaporto Serie D: Iori mattatore, Valsecchi e Asnaghi sugli scudi, De Meio e Ghisa per l’orgoglio giallorosso

Una sconfitta dolce. Questo è ciò che potrebbe descrivere il pomeriggio del Villa Valle, che disputa un primo tempo...

Torino-Juventus Primavera 1: Iling decide il derby, Garofani ferma i granata

Un derby mozzafiato pieno di agonismo, azioni da gol e parate di qualità. A spuntarla è la Juventus con...

Un match senza storia quello tra Rigamonti, che rimane a punteggio pieno dopo due partite e il Cologne fanalino di coda della classifica che termina per 0-10. La partita viene subito indirizzata con la doppietta di Sebastiano Biena nei primi 15 minuti che mette in ghiaccio la partita già nel primo tempo. Il Cologne non può opporre nessuna resistenza, la squadra di casa non si affaccia mai nella metà campo avversaria in maniera pericolosa. Al 24’ Gleiss ed al 30’ Bresciani siglano il terzo ed il quarto gol degli ospiti segnando anche il risultato del primo tempo. Il secondo tempo è pura formailtà ed inizia come era iniziato il primo: Biena sigla altri due gol nei primi minuti e c’è la gioia del gol anche per il compagno di reparto Betti che al 16’ segna il gol del 7-0. Biena completa il suo score di giornata siglando il gol del 0-8 al 30’ La partita si gioca aspettando il fischio finale, con il dominio fisico e tecnico degli ospiti e negli ultimi minuti di gioco il subentrati Ologungbiri e Alessandro Biena trovano il gol del 0-9 e del 0-10. Il tecnico Buizza a fine partita:«siamo stati bravi, testa alla prossima partita.» Il tecnico Cantoro amareggiato:« le assenze ci hanno penalizzato, sapevamo che il Rigamonti fosse una squadra superiore, con la squadra al completo non avremmo subito dieci gol».


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli