25 Gennaio 2021

Excelsior Calcio-O.Alzanese Under 19: Cozzi vola, Signori ci crede per gli ospiti

Le più lette

Pro Club eSerieD, un mese di novità: Varese nella scia della Virtus Ciserano Bergamo; Vis Nova e Desenzano Calvina le new entry

Se quattro settimane fa ci siamo lasciati con la Virtus Ciserano Bergamo protagonista indiscussa tra Piemonte e Lombardia, il...

Pro Patria-Carrarese Serie C: Marilungo illude Baldini, allo scadere la zampata vincente di Le Noci pareggia i conti

Un solo punto di distacco e all'andata fra le due compagini era terminata 0-0. Ecco gli ingredienti della sfida...

Sestri Levante Gozzano Serie D, i corsari fermano la capolista: Allegretti risponde a Puricelli

A Sestri Levante vince l'equilibrio. Nel match di cartello della sedicesima giornata di Serie D, i "corsari" fermano la...

L’Excelsior di Cozzi non si ferma neanche nel big match di alta classifica contro gli Oratori Alzanese, allungando sulle pretendenti addirittura con una partita ancora da giocare e confermando il primo posto nel girone B (in programma giovedì 12 dicembre Villa D’Ogna-Excelsior Calcio). I padroni di casa riescono a sbloccare il match dopo circa un quarto d’ora con il gol di Villa che ribatte a rete il rigore calciato da Ledi e respinto dall’estremo difensore dell’Alzanese. Piccinini raddoppia al 20′ in seguito ad un ottimo movimento di squadra che finalizza una grande azione corale. Gli ospiti però vogliono dire la loro e al 22′ accorciano le distanze con una punizione magistrale di Bonasio che si insacca sotto l’incrocio dei pali, ridando vigore al morale dei suoi. Le posizioni in classifica si rispecchiano nella trama del gioco, offrendo una gara divertente e combattuta. A confermare ciò Tebaldi firma il 3-1 in apertura di ripresa con un gol realizzato da posizione defilata, aspettando il pallone e colpendo con coordinazione a rete. La rete di Piccinini al 10′ del secondo tempo illude sulla chiusura definitiva dei conti perchè al 32′ tutto si riapre: Duci realizza il 4-2 ribattendo a rete un calcio di rigore errato e parato dal portiere, riaccendendo le speranze ospiti. Quattro minuti dopo le emozioni si fanno sempre più calde. Al 36′ infatti, l’ Alzanese sigla addirittura il terzo gol riaprendo totalmente i giochi: è Signori l’autore del 4-3, realizzandolo in una mischia in area dopo un calcio d’angolo. La reazione degli ospiti però, dopo ben sei minuti di recupero, non basta per portare il risultato sul pareggio. «E’ stata una partita combattuta, siamo andati un po’ in difficoltà ma noi subiamo sempre le squadre fisiche. Siamo più tecnici ma pecchiamo di fisicità, loro un’ottima squadra attrezzata» dichiara Gianluigi Cozzi, tecnico dell’Excelsior, che continua commentando la posizione di classifica: «Noi ce la viviamo con tranquillità, giochiamo partita per partita e la vittoria è un grande merito dei ragazzi». Roberto Cassina, allenatore degli Oratori Alzanese, riflette sulle problematiche tattiche della squadra: «Noi prendiamo troppi gol, loro sono una buona squadra ma il campo piccolo li ha avvantaggiati. Sono partite divertenti, ma giocando così è difficile vincere il campionato».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli