25 Gennaio 2021

Longuelo – Governolese: De Luca cura la pareggite di Santoro

Le più lette

Virtus Manerbio Under 19, Michele Bontempi sottopone ai raggi X i suoi biancoverdi: «Società vecchio stile che guarda al futuro»

Ghedese, classe ‘90, con un passato calcistico nelle giovanili dell’Uso Ghedi, per Michele Bontempi quest'anno decorrerà il suo primo...

Giuseppe Dell’Aquila e quell’audio che sta facendo il giro dei Social contro il governo del calcio: Vergogna, state distruggendo le società

Dalla Calabria con furore, in questo caso dalla provincia di Alessandria, ma senza dimenticare le sue origini di calabrese...

Serie D girone A, 15^ giornata: rimonta Derthona e rilancio Città di Varese, prova di maturità per il Gozzano

Il Gozzano scappa e il Città di Varese si riscatta. Nel quinto infrasettimanale della stagione le due squadre in...

Torna alla vittoria dopo tre pareggi consecutivi il Longuelo di Santoro che tra le mura amiche affonda i Pirati del Mincio. I padroni di casa sbloccano il match dopo appena dieci minuti grazie all’asse De Luca – Bakal: il primo salta l’uomo sulla fascia sinistra e crossa rasoterra al centro per il bomber di casa che batte Arbustini. Sembrerebbe un inizio in discesa per il Longuelo, ma alla mezz’ora Salerno trova la zampata vincente su una palla inattiva e ristabilisce la parità. La Governolese acquista così fiducia e mette in difficoltà i padroni di casa, senza trovare la via del sorpasso. Nella ripresa i ragazzi di Santoro tornano in campo con il piglio giusto e, grazie alla combinazione De Luca – Bakal – Giuliani, quest’ultimo firma il 2-1. I Pirati non trovano la forza per reagire e lo scatenato De Luca ha l’occasione per chiudere il match guadagnandosi un calcio di rigore, ma il numero 11 di Santoro calcia sul palo. Nonostante la ghiotta chance sprecata e l’espulsione di Togni al 25′ della ripresa, i padroni di casa resistono alle iniziative dei Pirati e chiudono il match con una cavalcata di Lada a dieci dalla fine. Il Longuelo ritrova così la vittoria dopo tre pareggi e una sconfitta e, grazie al k.o. del Darfo Boario in casa della Trevigliese, rientrano in zona playoff.

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli