25 Gennaio 2021

Rovetta-Oratori Alzanese Under 15: Spadari sontuoso, Giudici prova la fuga

Le più lette

Lazio-Milan Primavera 1: Olzer la apre e la chiude, nel mezzo tutto il talento di Emil Roback e i rossoneri fanno tris

È un Milan arrembante, spettacolare e decisamente convincente quello che sbanca il campo della Lazio approcciando con il piede...

Cimiano Under 16: alla scoperta di Jacopo Penta, mezz’ala mancina nello scacchiere di Callegaro

Il Cimiano ha iniziato il campionato con tre straordinarie vittorie e Jacopo Penta ne è stato uno dei grandi...

Nel big match del girone B il Rovetta batte l’Oratori Alzanese per 4-2 e consolida il primato in classifica. La formazione ospite parte subito forte e sfiora il gol del vantaggio con un tiro da fuori di Boninelli al termine di uno schema da corner perfettamente eseguito dai ragazzi di Diego Rossetti.Dopo soli cinque minuti, però, a trovare il gol del vantaggio è il Rovetta: filtrante col contagiri di Scadella per Spadari, che supera in velocità i difensori dell’Oratorio Alzanese e trova la rete dell’1-0. Il gol realizzate galvanizza i padroni di casa, che al 23′ raddoppiano: Provera recupera palla sulla tre quarti ed imbuca per Oprandi, che tutto solo davanti al portiere non può sbagliare e sigla il 2-0. Al 26′ Bettoni si inserisce in area di rigore, ma sbaglia il controllo perdendo il tempo per provare la conclusione in porta. La mezz’ala del Rovetta, allora, protegge palla e scarica per l’arrivo di Provera che dal limite dell’area supera il portiere e fissa il punteggio sul 3-0. Al 25′ l’Oratori Alzanese rialza la testa e, al termine di un’azione manovrata, accorcia le distanze con il gol di Siles. Passano solo tre minuti e i ragazzi di Giudici trovano anche il quarto gol, con lo scatenato Spadari che si smarca sulla fascia destra e crossa al centro dell’area di rigore, trovando la sfortunata deviazione di Allegrini che non riesce ad evitare l’autogol. Nella ripresa l’Oratori Alzanese prova ad alzare il ritmo per rientrare in partita, ma i padroni di casa sono bravi a gestire il match senza troppe difficoltà. Al 28′ della ripresa Siles approfitta di un’indecisione della difesa del Rovetta e sigla la rete del definitivo 4-2. Nel post partita Luca Giudici, allenatore del Rovetta, è entusiasta: «Abbiamo vinto una partita molto complicata. Stiamo disputando un campionato fantastico, devo fare i complimenti ai miei ragazzi. Ora dobbiamo chiudere bene il girone d’andata e poi ricaricare le pile per il ritorno». Diego Rossetti, allenatore dell’Oratori Alzanese, spiega: «Bisogna fare i complimenti al Rovetta perchè ha dimostrato di essere una buonissima squadra. Hanno meritato di vincere questa partita. Sono comunque abbastanza soddisfatto della prova dei miei ragazzi».

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli