14 Agosto 2020 - 02:49:37

Vobarno – Chiud. Grumellese: Pezzotta tiene vivo il sogno salvezza

Le più lette

Novità dall’ultimo DPCM: Via libera agli allenamenti e competizioni a porte aperte per i dilettanti dall’1 settembre

La comunicazione più attesa alla fine è arrivata, in attesa di capire se tra le righe ci sono delle...

Città di Varese Serie D, Matteo Simonetto rinforzo per la difesa. «Tornare qui è un sogno»

Seconda ufficialità della giornata per il Città di Varese che dopo Manuel Romeo annuncia il difensore centrale Matteo Simonetto....

Telenovela Aloia, la spunta il Fossano

Come anticipato stamattina, il Fossano non ha mollato l'osso Aloia neanche dopo la notizia dell'allenamento tenuto in casa del...

Per la prima volta in campionato l’Atletico Chiuduno Grumellese trova il secondo successo consecutivo espugnando il campo di Vobarno. Gli ospiti lasciano il pallino del gioco ai padroni di casa, si difendono con ordine e provano a pungere in ripartenza, sbloccando la partita al 20′ con Pezzota, bravo a cogliere l’appoggio di Bosis e a segnare di sinistro. Poco dopo, lo stesso Bosis sfiora il raddoppio. La risposta dei padroni di casa arriva con Bettazza, che colpisce fuori di testa, Chinelli, che calcia alto da pochi passi, e Nardi, fermato da un miracolo di Stuani. I ragazzi di Forlani, dunque, concedono qualche spazio di troppo, ma alla fine dei conti possono festeggiare altri tre punti e, soprattutto, si aggiudicano lo scontro diretto con la formazione di Russo. Gli ospiti, infatti, si portano ad 11 punti dal Vobarno, ma, soprattutto, rispondono colpo su colpo ad un San Lazzaro in grande spolvero mantenendo ad otto le lunghezze di distanza.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli