12 Agosto 2020 - 14:16:21

Alcione, Città di Vigevano, Macallesi: Iniziative pasquali e non, tantissime ancora le testimonianze di solidarietà

Le più lette

Novara, è ufficiale: Sergio Zanetti nuovo allenatore della Berretti

Mancava solo l'ufficialità per l'approdo di Sergio Zanetti al Novara. L'argentino allenerà la Berretti prendendo il posto di Giacomo...

Superoscar, ecco il calendario. Una formula snella che non toglierà nulla al fascino della manifestazione

Dopo il passaggio di consegne fatto da Roberto Gagna e Pier Giorgio Frassinelli (ne abbiamo parlato in questo articolo)...

Castellazzo, Nobili al posto di Adamo in panchina

D'un tratto il Castellazzo diventa l'ultima panchina di Eccellenza a registrare uno scossone. Dopo due anni la strada di...

Questo weekend di Pasqua, nonostante le necessarie riprogrammazioni dei consueti tornei, non si ferma dal punto di vista delle iniziative: le società sportive, infatti, proseguono la loro positiva azione di informazione e vicinanza alla propria comunità tramite i social. In casa Alcione, la proposta ad hoc, come raccontano via Facebook, consiste nel «regalare a tutti i nostri tesserati Orange un video realizzato del nostro istruttore Gianluca Mazza, con cui allenarsi in casa o in cortile in questo periodo di quarantena». Una proposta di «esercitazione integrata per allenare la tecnica individuale e le capacità cognitive», per la quale, spiegano, sono sufficienti «una palla, uno smartphone o un tablet»: come si può osservare dal trailer, serviranno «quattro riferimenti di colore blu, rosso, giallo e bianco (anche quattro fogli di carta da poter colorare)» e «il gioco è fatto». Un’attività che stimola, inoltre, la fantasia e l’ingegno e che, come spesso già visto nella rassegna delle iniziative promosse in questo periodo, si traduce in un modo per creare partecipazione ed attivazione: «Con lo stesso modello d’esercizio, si possono creare tantissime varianti tecniche, quindi via libera alla fantasia! Condividete, create e taggateci nelle storie o nei vostri post», concludono gli organizzatori. Dal Città di Vigevano, poi, oltre a sfide social come la «Tip Tap Challenge», arrivano messaggi positivi. È il caso di quello di Gabriele Peruzzotti, il quale, forte del rinnovo della licenza di allenatore, scrive a tutte le componenti biancocelesti: «In questo tremendo periodo che stiamo vivendo, ripenso alla nostra stagione calcistica e vorrei dedicare poche parole a questa storica società che da quest’anno mi ha accolto». Ringrazia dunque i genitori, i dirigenti, gli istruttori, i responsabili e soprattutto i ragazzi, ai quali si rivolge per ricordare che, purtroppo, sono «riusciti a fare solo una piccola parte di strada», ma che avranno «altro tempo per arrivare a quell’Élite che siete già». Infine, la Macallesi pubblica su Instagram una serie di stories che raccontano l’intervento di saluto ed augurio di Beppe Bergomi alle società del settore giovanile «durante la riunione con la Federazione Delegazione di Milano e CR Lombardia» di venerdì 10 febbraio. L’ex difensore campione del mondo interviene per augurare «una serena e santa Pasqua» e lasciare un piccolo messaggio che vuole «parlare di coraggio, in questo momento invece di grande paura»: «Il coraggio è quello di rispettare le regole (..), il coraggio è quello di cambiare anche il nostro stile di vita, il coraggio è quello di guardare avanti». Conclude così: «Il futuro è dei giovani; se noi avremo questo coraggio (..) continueremo ad andare sui campi a stare insieme e pensare sempre al bene [dei ragazzi]».

 

Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli