Accademia Gaggiano, Giuliano Iannotti riprende la panchina

Giulio Iannotti, rientro a Gaggiano

Giuliano Iannotti è nuovamente il tecnico dell’Accademia Gaggiano. Questa la decisione della società milanese, che per inseguire la salvezza nel girone A di Eccellenza è tornata all’antico, chiudendo il rapporto con Manuel Rossi.

Chi è Giuliano Iannotti

Un ritorno all’ovile dunque per Giuliano Iannotti, per quanto il termine possa essere forzato. Dopo la salvezza del maggio 2016, e l’ottimo piazzamento nel girone F di Promozione della passata stagione, Iannotti aveva gestito l’Accademia Gaggiano anche nel salto in Eccellenza, rinunciando all’incarico dopo lo 0-1 interno con la Calvairate del 3 dicembre.

La gestione di Manuel Rossi

Dimissioni, frutto di problematiche personali, che avevano portato all’ingaggio di Manuel Rossi, mentre Iannotti restava in società con altro incarico. Già a Gaggiano in passato, Rossi aveva costruito la sua carriera nei settori giovanili, passando per Rozzano, Assago e Trezzano. Ma nelle sette giornate di gestione in Eccellenza la squadra non ha decollato (complice anche qualche addio eccellente, come ad esempio Luca Chiaia), visti i soli tre punti conquistati con il fanalino di coda Fbc Saronno.

La classifica attuale

Giuliano Iannotti ritrova così una squadra attualmente penultima nel girone A di Eccellenza, a otto lunghezze dalla salvezza diretta e a sette da Città di Vigevano e Accademia Pavese, le potenziali rivali playout. Playout che oggi come oggi, secondo la forbice, non si giocherebbe, con retrocessione diretta dei milanesi.