Ad uscire sorridente dal “Tassara” è stato il CazzagoBornato di Cefis, in tribuna per squalifica. I gialloblù hanno impattato per il rotto della cuffia con la zampata di Dalola, in un confronto in cui a prevalere in negativo è risultata essere la direzione di gara. L’equilibrio iniziale, con i franciacortini forse più pericolosi dei camuni, specie in fase di ripartenza, ha lasciato spazio al monologo granata nella ripresa. Gli uomini di Tacchinardi hanno alzato il livello nei secondi quarantacinque, trovando il vantaggio con Melchiori, bravo a sopraggiungere per primo sulla ribattuta di Ravelli, a sua volta siper ad ipnotizzare in precedenza Minotti dagli undici metri. Diverse le occasioni domestiche, con Ravelli a fare buona guardia ed i camuni imprecisi negli ultimi sedici metri. Alla mezz’ora, però, con il match che non sembrava poter subire ulteriori scossoni, “la goccia che ha fatto traboccare il vaso”: rigore per il CazzagoBornato e secondo giallo per Kamal. Situazione paradossale, perché gli estremi per il rigore e rosso, considerando l’intervento un classico spalla contro spalla – sono apparsi alquanto eccessivi. Boschiroli, però, dagli undici metri, si è fatto ipnotizzare da Montaperto. In inferiorità numerica, il Breno non ha più la forza per proiettarsi in avanti. Al contrario, i gialloblù ci credono ed iniziano ad offendere con maggior vigore, forti dell’uomo in più. E così, nel finale, trovato il pareggio con Dalola, in posizione decisamente dubbia, che ringrazia per una fortunata deviazione ed insacca alle spalle dell’estremo difensore granata. «Siamo partiti contratti, concedendo qualche metro di troppo alle loro ripartenze. Nella ripresa siamo stati superiori, abbiamo giocato a calcio con grande intensità. Avremmo meritato di vincere, ma sono ottimista per il finale di stagione» il commento di Tacchinardi. Così, Cefis: «Buon primo tempo, creando due clamorose occasione. Nella ripresa abbiamo concesso qualche piazzato di troppo. Pareggio però giusto».

PAGELLE BRENO
Montaperto 7 E’ super su Boschiroli.
Baccanelli 7.5 Spinta costante. Diagonale salvifica, sempre sul pezzo.
Ibrahima 7 Andirivieni costante nella ripresa. Sforna cross a non finire.
Minotti 7 Metronomo di gran qualità.
Kamal 6.5 Un muro per gran parte del match. Rosso più che esagerato.
Ghidini 6.5 Costretto agli straordinari.
Venturelli 6.5 Qualità palla al piede.
Melchiori 7 Fiuta il gol e gonfia la rete. Prestazione di grande sostanza.
Sorrentino 6.5 Fa male quando accelera, ma non riesce a pungere a dovere.
Tanghetti 6.5 È mancato negli ultimi metri.
Ephraim 6.5 Costante nell’uno contro uno.
All. Tacchinardi 7 Avrebbe meritato qualcosa di più. Ripresa di gran spessore.

PAGELLE CAZZAGOBORNATO
Ravelli 7 Super sul rigore di Minotti, nulla può invece su Melchiori.
Paravicini 6 Ripresa difficile dalla sua parte.
Danesi 6.5 Non demerita, è vigile sulle sfuriate camune. Condottiero.
Previtali 6.5 Guida d’esperienza, resta negli spogliatoi per accertamenti.
Scarsi 6.5 Con la punta salva in extremis su Ephraim. Provvidenziale.
Teoldi 6 Soffre l’accelerazione di Sorrentino.
Dalola 7 Pericolo costante in avvio. Si concede un tunnel in scioltezza.
Boschiroli 6 Ipnotizzato da Montaperto.
Festoni 6 Lotta e sgomita ma non è preciso.
Salomoni 6 Cambio di passo in avanti.
Gavazzeni 6 Da manforte ai suoi.
All. Battaini 6.5 Buon primo tempo. Pareggio per il rotto della cuffia.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.