4 Agosto 2020 - 14:17:35

Casatese – Luisiana Eccellenza: Doppio colpo Pontiggia e Tricarico supera Lucchi

Le più lette

Promozione, La Spezia pronto! Il pres Siani: «Prima la salvezza, poi si vedrà»

Tempo di preparazione, tempo di programmazione. Fasi della stagione che accomunano tutte le compagini in gioco all’interno del campionato,...

Olimpic Trezzanese, svelati i quadri tecnici del Settore Giovanile: novità Frasti per l’Under 17

Blocchi di partenza anche per l'Olimpic Trezzanese: dopo gli Open days per completare le rose dell'attività di base, la...

Universal Under 15, sciolte le riserve sui 2006: panchina affidata a Daniele Talenti

Anche l'ultimo tassello è stato completato. L'Universal è ora pronta in tutto e per tutto alla prossima stagione sportiva....

Operazione sorpasso completata per la Casatese che grazie alla doppietta di Pontiggia supera in casa la Luisiana. Gara piacevole per intensità, grinta e qualità nelle giocate. Entrambe le compagini, a fasi alterne, si evidenziano con delle ottime trame di gioco e delle buone iniziative. L’avvio è deciso e importante da parte dei bergamaschi: la formazione di Lucchi gioca compatta in pochi metri e con un baricentro molto alto che mette in difficoltà il giro palla della Casatese, a tratti sterile, che non riesce ad appoggiarsi sul trio d’attacco. La prima palla gol infatti è frutto del pressing alto della Luisiana attuato da Dell’anna su Morganti, palla rubata e corsa verso la porta, tentativo di premiare il taglio di Pezzi che viene murato dallo stesso numero 5 bravo a salvare i suoi da una nitida palla gol. Situazione spartiacque nella gara della Casatese che alza finalmente la testa e prende campo per imporre il proprio gioco. La prima occasione a tinte biancorosse arriva al 22′ quando è Berberi a lavorare un ottimo pallone per Sassella che si appoggia a Fall, tocco per Baldan che la alza in area per Sala la cui conclusione schiacciata termina a lato. I nerazzurri si aprono allora per cercare di sfruttare meglio le sovrapposizioni di Trionfo e Marinoni ma vengono prontamente puniti. Siamo al 28′ quando è Baldan ad allargare per Pontiggia libero a sinistra, controllo e palla spostata sul sinistro esploso poi una volta entrato in area che trova il palo e poi la rete che apre le marcature. Rete che mette in difficoltà la formazione ospite che poco dopo rischia di subire il doppio svantaggio con l’autogol di Moriggi che di schiena devia a fil di palo. La ripresa si apre con il solito equilibrio visto nei primi 45′ minuti dove è la Luisiana però a gestire meglio palla. Raddoppio sfiorato ancora una volta dalla Casatese in due occasioni: prima al 5′ con la conclusione, bellissima di Baldan, che scheggia solamente la traversa, poi al 6′ con Pontiggia servito in area, ottimo il movimento a girarsi, e palla spedita alta da buona posizione. La Luisiana prende e ringrazia e trova al primo tiro della ripresa verso la porta di Russo, con Dell’anna, il gol che vale il pareggio. La formazione di Tricarico non si fa abbattere e anzi risponde da subito bene aumentando d’intensità e prendendo in mano il pallino del gioco. Il gol del 2-1 finale arriverà di li a poco, al minuto 11′ per l’esattezza grazie a Berberi, formidabile in veste di assist man, che mette una palla d’oro sul secondo palo per Pontiggia che calcia basso e infila Dominici per la seconda volta. Gol che congela la formazione di Lucchi incapace di proporre lo stesso bel gioco visto nella prima frazione. Il tempo e il risultato maturato spengono la pericolosità offensiva delle due squadre che nei restanti 35′ minuti vanno poche volte al tiro. La Casatese si copre molto bene e rischia poco o nulla puntando sulle ripartenze. La Luisiana invece manca di personalità nel finale e causa poca lucidità, riesce a creare ben pochi pericoli alla porta difesa da Russo. Vittoria dunque che permette alla Casatese di posizionarsi al secondo posto occupato prima dalla Luisiana che scivola ora al terzo posto a due lunghezze dai lecchesi. Tricarico chiude cosi il 2019 alla guida della Casatese da imbattuto tra le mura domestiche e con un trofeo da provare a vincere.

IL TABELLINO DI CASATESE LUISIANA

Casatese 2-1 Luisiana
Reti (1-0;1-1;2-1): 28’ Pontiggia (C), 8’st Dell’anna (L), 11’st Pontiggia (C).
Casatese (4-3-2-1): Russo 6, Ouahdani 6, Frigerio F. 6, Baldan 6.5, Morganti 6, Bello 6.5, Sassella 6.5, Sala 5.5 (35’st Stefanoni sv), Berberi 6.5, Pontiggia 7.5 (40’st Manta sv), Fall 5.5 (25’st Ababio 6). A disp. Galimberti, Grippo, Frigerio A., Consolazio, Viganò. All. Tricarico 6.5.
Luisiana (4-2-3-1): Dominici 6, Trionfo 5.5, Marinoni 6, Moriggi 5.5, Peroni 6, Davini 6.5, Abbà 6.5, Degeri 6, Pezzi 5.5, Dell’Anna 6.5, Tomella 6 (31’st Boschiroli sv). A disp. Tosi, Guerini, Pustioni, Cernuschi, Robbiati, Bressani, Caccianiga, Martignoni.  All. Lucchi 6. 
Arbitro: Sig. Giuseppe Lascaro sez. Matera 7. Partita difficile ma ben condotta. Qualche ammonizione è al limite però le chiamate sono sempre giuste.
Ammonizioni: Tomella (L), Pezzi (L), Baldan (C), Abbà (L), Frigerio (C), Marinoni (L).

PAGELLE CASATESE
All. Tricarico 6.5 Prestazione non brillantissima fatta di cuore e carattere dai suoi. Vittoria importantissima per il campionato in vista anche della finale di coppa.
Russo 6 Il tiro di Dell’anna è troppo angolato per poterci arrivare. Sempre pronto nelle occasioni in cui è chiamato all’intervento.
Ouahdani 6 Inizialmente soffre Tomella che parte bene. Cresce nella ripresa dove riesce a mettere più ordine e a gestire meglio palla. 
Frigerio F. 6 La fascia di Abbà e Trionfi lavora bene e non gli permette di sovrapporsi. Gara più difensiva comunque di buon livello.
Baldan 6.5 Il metronomo della Casatese. Tutte le azioni più importanti partono e passano dai suoi piedi.
Morganti 6 Fatica a carburare inizialmente. Poi però trova la solita ottima prestazione difensiva dove sa farsi valere.
Bello 6.5 Importante avere un centrale con i suoi piedi, tante volte riesce a mettere ordine.
Sassella 6.5 Meglio nella ripresa dove gioca più palloni ed entra maggiormente nel vivo del gioco.
Sala 5.5 Fastidio fisico che lo limita per tutto il tempo. Gioca decisamente al di sotto delle sue possibilità.
Berberi 6.5 Evoluzione importante che lo ha portato a proporsi come un ottimo rifinitore.
Pontiggia 7.5 Il primo gol è un vero colpo di genio. Sul secondo si stacca bene e mette dentro un pallone troppo invitante.
Fall 5.5 Dopo un mese come quello appena passato ci sta avere un calo, spesso fuori dai radar.

PAGELLE LUISIANA
All. Lucchi 6 I suoi per circa 50′ minuti giocano un bel calcio piacevole alla vista. Dopo il pareggio la squadra si schiaccia e non riesce a rendersi più pericolosa.
Dominici 6 Impressionante la lettura delle palle alte sempre conquistate.
Trionfo 5.5 Si fa superare troppo facilmente da Pontiggia sul gol e nel complesso tende a stare troppo alto specie nella ripresa.
Marinoni 6 Gara di buona qualità sporcata da un’eccessivo nervosismo che spesso lo porta a fare scelte sbagliate.
Moriggi 5.5 Prestazione non positiva perché manca totalmente in fase di recupero palla dove non riesce a farsi valere.
Peroni 6 Lotta e combatte. Berberi è un cliente scomodo da tenere ma lui lo neutralizza come meglio può facendosi anche valere.
Davini 6.5 Buona prova difensiva fatta di poche sbavature. Importante l’apporto dato alla squadra dal punto di vista caratteriale.
Abbà 6.5 Lavora bene sulla destra dove riesce spesso a farsi servire. Punta quando può Frigerio che però è difficile da saltare.
Degeri 6 Importante il lavoro di quantità li a centrocampo che tiene a galla i suoi. La Luisiana ha bisogno dei suoi inserimenti.
Pezzi 5.5 Avvio positivo poi il calo improvviso che lo porta a toccare pochi palloni e ad essere poco incisivo.
Dell’Anna 6.5 Pressa alto e cerca di gestire al meglio palla quando in possesso. Rete di pregevole fattura.
Tomella 6 Qualche fiammata interessante e poco di più, nella ripresa è servito poco.

Ecco la formazione di partenza per la Luisiana del tecnico Lucchi

ASCOLTA L’INTERVISTA DEL TECNICO DELLA CASATESE TRICARICO

ASCOLTA L’INTERVISTA DEL TECNICO DELLA LUISIANA LUCCHI

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle D’Aosta e Lombardia il Lunedì e nello store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio dedicato ai nostri abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli