14 Luglio 2020 - 00:38:17

Castiglione Eccellenza, scossone in panchina: ufficiale, si separano le strade tra Ivan Pelati e il club

Le più lette

Ponte San Pietro, la presentazione del nuovo ds Roberto Passoni: «Mi sento già la maglia addosso»

Adesso è ufficiale, Roberto Passoni è il nuovo direttore sportivo del Ponte San Pietro. Ecco la presentazione del club...

Seregno Serie D, nuovo botto in attacco: ecco Danilo Alessandro

Se si aveva qualche incertezza sulla natura degli obiettai del Seregno, il secondo acquisto del club capitanato da Davide...

Forza e Costanza Eccellenza, tripla ufficialità: presi Iudica e Stuani, confermato El Hassani

Giornata importante per la Forza e Costanza che continua a costruire la rosa in vista della stagione 2020/2021 individuando...

In un momento in cui il calcio cerca pian piano di tornare alla normalità arriva già il primo colpo di scena: Ivan Pelati non è più l’allenatore del Castiglione. La notizia arriva proprio dai canali social dei rossoblù che hanno pubblicato il seguente comunicato ufficiale:

«La società FC Castiglione comunica l’interruzione del rapporto lavorativo con il Tecnico Ivan Pelati ringraziandolo per il lavoro svolto e l’impegno profuso nel periodo in cui è stato alla guida della prima squadra. La dirigenza, nelle persone di Andrea Laudini, Giancarlo Perani ed i più stretti collaboratori sarà sempre grata al Tecnico ed alla Persona dimostratasi all’altezza delle aspettative e delle competenze in ogni momento. La particolare situazione contingente ha fatto si che la società scegliesse un percorso alternativo in cui ritrovare e coinvolgere figure maggiormente legate al territorio e alla storia del FC Castiglione. Ivan Pelati sarà sempre una persona amica del mondo rossoblu che rincontreremo con piacere e rispetto per tutto il tempo a venire»

Pelati, subentrato al posto di Marco Piovanelli all’undicesima giornata, lascia dunque i Mastini dopo 10 partite in cui ha collezionato 17 punti che hanno permesso alla formazione mantovana di riagganciarsi al treno del quarto posto, portandosi inoltre ad una sola distanza dalla terza posizione. Al momento non ci sono indizi sul suo possibile successore, ma, come comunicato anche dalla società, ci si aspetta un nome legato al territorio e alla storia rossoblù.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli